Mar 31 Ott 2017 - 175 visite
Stampa

Il “potere della pasta” raccontato dallo chef Serato

Il volume sarà tradotto dalla casa editrice Lumi di Bondeno. Presente al World Pasta Day anche un'azienda di Cento Il volume sarà tradotto dalla casa editrice Lumi di Bondeno. Presente al World Pasta Day anche un'azienda di Cento 

Bondeno. In concomitanza con la Giornata Mondiale della Pasta (il 25 ottobre), si è svolta la diciannovesima edizione del World Pasta Day, a San Paolo in Brasile, curata dall’International Pasta Organization con l’obiettivo di espandere la cultura dei valori nutrizionali di questo alimento e della sua trasversalità. Dall’Italia non poteva mancare Barilla, sponsor “diamond” dell’evento, ma anche l’azienda Fava Impianti per pastifici di Cento, leader nel settore degli essicatoi dal 1937. Insieme ai partner dell’evento ha partecipato a un’operazione, quella del World Pasta Day, che ha inoltre uno sfondo di solidarietà: pastai di tutto il mondo donano tonnellate di pasta alle mense delle Caritas internazionali.

Tra gli chef scelti come testimonial anche Bruno Serato, l’imprenditore/ristoratore italo-americano che negli scorsi anni ha fatto tappa anche a Ferrara per raccontare le iniziative di carattere benefico in cui è coinvolto presso la sua comunità, a Los Angeles: dalla fornitura di pasti gratuiti per i bambini più bisognosi della California, al sostentamento delle loro famiglie e alla ricerca di alloggi dignitosi e definitivi, fino all’insegnamento di un lavoro nell’ambito della ristorazione per allontanare i giovani dalla strada.

Bruno Serato si è presentato con il suo libro di recente pubblicazione (ottobre 2017) –  che sarà disponibile in lingua italiana da marzo 2018, edito in esclusiva dal Gruppo Lumi, casa editrice bondenese che ha tra le ultime pubblicazioni il libro dedicato al senatore José Mujica – intitolato non a caso The Power of Pasta.

Nel volume Serato racconta proprio questa esperienza: dalle sue umili origini alla carriera imprenditoriale e di chef nel ristorante di cui è proprietario. Attraverso valori importanti respirati in quella che è stata una famiglia concreta e generosa – così com’è ritratta nel libro – lo chef Bruno ha costruito l’opportunità per tante persone di affrancarsi da una vita di stenti, offrendo ogni giorno, da oltre dieci anni, pasti gratuiti ai bambini dei sobborghi di Los Angeles (e non solo) e istituendo progetti di formazione. The Power of Pasta è insieme narrazione autobiografica, strumento informativo su progetti solidali e infine ricettario: lo chef regala una quarantina di ricette, alcune delle quali dal sapore tutto italiano. Un volume che è anche monito a seguire l’esempio di Serato, una persona che da sola ha fatto la differenza.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi