Gio 21 Set 2017 - 56 visite
Stampa

Sismo Expo arriva a RemTech

A Ferrara Fiere la manifestazione per la pianificazione e la mitigazione del rischio sismico

Si svolgerà dal 20 al 22 settembre, presso Ferrara Fiere Congressi, l’evento curato da RemTech sulla conoscenza dei rischi sismici e delle nuove tecniche e tecnologie per arginare un problema che negli ultimi anni sta mettendo in ginocchio l’Italia.

Nel campo della prevenzione contro i rischi dovuti a catastrofi naturali, purtroppo lo sappiamo, il nostro Paese si è ritrovato completamente impreparato ad affrontare i forti terremoti che hanno colpito l’Italia negli ultimi anni. Per questo, è di fondamentale importanza per la sicurezza delle persone e per la salvaguardia del patrimonio costruito informare quante più persone sulle possibilità di prevenzione e mitigazione del rischio sismico.

A tal proposito si terrà a Ferrara, presso Ferrara Fiere Congressi, la manifestazione “Sismo: Rischio Sismico, Pianificazione, Mitigazione”, che si svolgerà tra il 20 e il 22 settembre in una tre giorni fitta di incontri e testimonianze con personalità del settore altamente qualificate. L’evento coinvolgerà il settore tecnico, industriale, accademico, professionale e della pubblica amministrazione, con l’obiettivo di diffondere la conoscenza sui rischi sismici e sulle nuove tecnologie, sul mercato e sulla normativa di riferimento.

Sismo di RemTech Expo.

La prima edizione di Sismo si era svolta ormai 5 anni fa, in concomitanza con il Sisma del 2012 che ha colpito l’Emilia, ma dopo i recenti eventi sismici che hanno messo in ginocchio l’Italia si è reso necessario organizzare una seconda edizione della manifestazione. Oltre alle tematiche normalmente trattate da RemTech si è pensato fosse doveroso che la rosa delle tematiche venisse implementato mediante l’organizzazione di un ulteriore momento di confronto tecnico e tecnologico sui temi, sulla conoscenza, sulla pianificazione e sulla mitigazione del rischio sismico.

Ecco dunque, il primo evento in Italia interamente dedicato alla pianificazione e alla mitigazione del rischio sismico. Sismo si inserisce e completa il quadro di confronto annuale, già ampio ed eccellente, di RemTech Expo, manifestazione internazionale che da oltre dieci anni si occupa, ai massimi livelli, di gestione dei rischi ambientali e naturali, di salvaguardia del territorio, di bonifiche dei siti contaminati, di tutela delle coste, di dissesto idrogeologico, di sostenibilità delle opere e, da quest’anno, di rischio sismico.

Nell’edizione di quest’anno, nella cornice di un’ampia area espositiva, si svolgeranno una fitta serie di sessioni congressuali di elevato profilo tecnico-scientifico, che si focalizzeranno in particolare sulla prevenzione sismica, sulle nuove tecnologie più innovative, sulla sicurezza, lo sviluppo, la ricerca, la formazione, i finanziamenti, il quadro normativo e le recenti modifiche allo stesso, oltre che a numerose prove pilota e dimostrazioni sul campo.

Gli investimenti statali.

Per la prima volta lo Stato si è trovato in dovere di pianificare misure di prevenzione strutturale a lungo termine per la difesa dai grandi rischi naturali, in particolare contro gli eventi sismici e idrogeologici che ogni anno mietono ancora troppe vittime tra la popolazione, e per il rafforzamento delle infrastrutture del Paese.

Gli investimenti previsti ammontano a circa 75 miliardi di euro, spalmati in 15 anni di interventi, ma non solo. Il Governo ha infatti messo a bilancio, e sta studiando le modalità migliori per erogare questi fondi, numerosi incentivi e bonus fiscali, oltre che prevedere una fitta serie di piani, programmi, linee guida, per altrettanti progetti di cantieri, momenti di progettazione e nuove opportunità per i comuni. Priorità su cui il Paese non poteva e non può non focalizzarsi. Tutte queste tematiche e novità saranno approfondite e ampliamente sviluppate proprio nell’ambito di Sismo 2017.

Notizia Offerta da Ferraracase.it

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi