Sab 9 Set 2017 - 43 visite
Stampa

Prorogata l’esposizione di Andrea Samaritani a “Le due comari”

Visto l’interesse suscitato i titolari del noto ristorante hanno chiesto all’autore di protrarre la mostra fino all'8 ottobre

Prorogata fino all’ 8 ottobre l’esposizione “La parvenza dell’acqua. Fotodipinte di mari e fiumi nel mondo” di Andrea Samaritani, a cura di Barbara Vincenzi, nelle sale di “Art Space Le due comari”, in piazza Sacrati 22.

Visto l’interesse suscitato dalla esposizione in corso, dal 14 giugno, i titolari del noto ristorante ferrarese hanno chiesto all’autore di protrarre la mostra di un altro mese.

“L’esposizione di Andrea Samaritani racconta l’acqua come elemento sia di sfondo urbano nelle città sia come luogo di lavoro. Una tematica, quella dell’acqua del mare o dei fiumi a lui particolarmente cara”, spiega la curatrice Barbara Vincenzi, “Le foto selezionate per questa mostra sono estratte da un archivio contenente oltre cinquemila fotografie realizzate nei lunghi anni di carriera come fotografo e giornalista e, realizzate per editori, riviste o servizi fotografici. Le sue immagini sono contenute in più di 300 volumi di arte e storia, oltre a copertine, manifesti e libri.

In questa esposizione le fotografie si svincolano dal contesto precedente, si liberano e si reinventano diventando uniche e irripetibili. La particolarità diviene l’intervento manuale sulla stampa a posteriori dove Andrea Samaritani tramite acquarello o acrilico diluito all’acqua le dipinge siglandone definitivamente il passaggio da fotografia ripetibile ad opera esclusiva quale pezzo unico”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi