Gio 13 Lug 2017 - 293 visite
Stampa

“InvestInFerrara”, il nuovo progetto per ‘catturare’ nuove imprese

Sipro mette a punto un sistema per facilitare gli investimenti nel territorio estense

Mettere tutte le forze insieme per creare il terreno giusto affinché le imprese decidano di investire nel territorio provinciale di Ferrara.

È questo l’obiettivo del nuovo progetto di Sipro, denominato “InvestInFerrara” e che coinvolge tutta la ‘filiera’ istituzionale e di associazioni di categoria per agevolare l’arrivo di nuove imprese. Il progetto prevede un sistema di facilitazioni per gli imprenditori, a partire dalla figura del “referente unico”: ovvero un solo interlocutore per ciascun impresa, in grado di seguire passo passo tutte le attività e le richieste avanzate dalle imprese che vogliono insediarsi. Ma il pacchetto è composto anche di un iter autorizzativo agevolato, incentivi fiscali (su Imu e Tari) e un percorso per l’individuazione semplice dei terreni su cui costruire i capannoni a prezzi vantaggiosi e/o nel contesto imprenditoriale più adatto, con tempi e costi certi per la realizzazione.

Il progetto, presentato al Castello Estense mercoledì, prevede anche alcuni step di controllo della sua efficacia in modo da poter essere ricalibrato e adeguato alle esigenze dei potenziali investitori.

Il tutto con la collaborazione non solo delle associazioni di categoria e di quelle professionali ma anche – come necessario – delle istituzioni locali, Comuni e Provincia.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi