Sab 1 Lug 2017 - 240 visite
Stampa

CdR: consegnati sessanta diplomi professionali

Il direttore della struttura, Giuseppe Sarti: "Qui i ragazzi troveranno sempre la porta aperta"

«Ora viene il difficile, con l’inserimento lavorativo». Così Giuseppe Sarti, direttore della Città del Ragazzo, nell’Aula Magna della struttura, ha chiuso venerdì la cerimonia di consegna dei sessanta certificati di qualifica conseguiti dagli studenti della struttura in operatore meccanico, operatore amministrativo segretariale, operatore punto vendita.

Parole, le sue, che hanno voluto essere per i giovani di ammonimento, ma anche incoraggiamento. «Noi siamo qui per voi, di qualsiasi consiglio abbiate bisogno domani, troverete la nostra porta aperta». Con lui, a consegnare i diplomi, Giuseppe Vancini, segretario generale della Confartigianato, con cui l’ente di formazione ha un rapporto consolidato. «È vero che questo è un momento storico complicato, ma lo è altrettanto che offre molte opportunità, soprattutto per chi vuole mettere a frutto la propria creatività, il proprio talento, scegliendo l’attività autonoma. Lo spazio c’è – la chiosa – e bisogna avere fiducia nel futuro». Presente, oltre al corpo docenti della Città del Ragazzo, il Superiore della Comunità, Fratel Corrà.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa