Sab 11 Feb 2017 - 70 visite
Stampa

San Valentino con un “Serial killer per signora”

Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia alla Pandurera con una commedia musicale noir

Cento. Prosegue il sodalizio artistico tra Gianluca Guidi e Giampiero Ingrassia. La nuova sfida per la coppia di istrionici figli d’arte è la commedia musicale noir “Serial killer per signora”, di Douglas J. Cohen, tratta da un film del 1968, a sua volta basato sul romanzo No Way to Treat a Lady di William Goldman che sarà rappresentata al teatro Pandurera di Cento, martedì 14 febbraio alle 21 per un San Valentino diverso dal solito.

In realtà, si tratta di una ripresa per Gianluca Guidi, che già aveva diretto e prodotto lo spettacolo nella stagione 2002/2003; e ora si cala straordinariamente anche nei panni del protagonista, Christopher Gill, attore disoccupato, che vive nell’ossessivo ricordo della celebrità della madre, attrice da poco scomparsa. Un vero e proprio ritorno sulla scena del delitto.

Per raggiungere l’agognata notorietà (almeno, quella delle prime pagine dei giornali, in particolare il New York Post), decide di diventare un killer seriale, eliminando donne sulle quali lascia come marchio un bocca femminile disegnata col rossetto (a simboleggiare quei baci che sua madre non gli ha mai concesso). E ingaggia una lotta piena di suspence, ma ricca anche di divertimento, con il detective Morris Bromo (Ingrassia), anch’egli per nulla insensibile al desiderio di notorietà, il quale, pur avendo superato di gran lunga la trentina, vive ancora in casa con una madre opprimente (Alice Mistroni). Mentre le azioni e i comportamenti dei due protagonisti si trovano quasi a procedere di pari passo, sulla loro strada incrociano la giovane Sarah Stone (Teresa Federico), un’affascinante cultrice d’arte, che farà perdere la testa a Morris e, dunque, sarà il bersaglio perfetto per Christopher.

Per maggiori informazioni contattare il numero 051 6843295 o l’indirizzo e-mail biglietteria@fondazioneteatroborgatti.it, da martedì a venerdì dalle 16 alle 19, il sabato dalle 10 alle 12.30, il giorno dello spettacolo dalle 20.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi