Sab 19 Nov 2016 - 128 visite
Stampa

L’Orchestra AllegroModerato al Teatro Comunale di Ferrara

Martedì 22 novembre alle 20 l'ensemble chiuderà la “IV Giornata dentro e intorno ad esperienze di arte nel sociale”

Orchestra AllegroModerato. Milano, 12/2011Ha avuto Claudio Abbado come presidente onorario, e ha collaborato con Stefano Bollani, Eugenio Finardi e Lella Costa, per citarne solo alcuni. L’Orchestra Sinfonica AllegroModerato, che rappresenta una delle più importanti esperienze italiane di inclusione sociale attraverso la musica, chiuderà martedì 22 novembre la “IV Giornata dentro e intorno al Progetto Lst”.
La giornata dedicata ad esperienze fra arte e sociale, che il Teatro Comunale C.Abbado di Ferrara ospita per il quarto anno consecutivo, avrà luogo nella sala del Ridotto e nella sala grande, e prenderà l’avvio già nel pomeriggio: sarà possibile accedere al Ridotto dalle 15.30 per visitare la mostra fotografica “Impressioni sociali” di Cristiano Lega (allestita per la sezione fotografia della rassegna IMPRESSIONarti), mentre alle 15.45 inizierà una sessione dedicata alla proiezione di sette lavori in video, con i quali il pubblico potrà approfondire la conoscenza delle compagnie ospitate nel cartellone teatrale di quest’anno, ma non solo. La giornata di martedì 22 novembre fa seguito a quella di martedì scorso 15 novembre, che ha aperto la rassegna IMPRESSIONarti e  ha avuto luogo al Cinema Boldini di Ferrara, presentando quattro cortometraggi, un docu-film  – “Lo Stato della Follia”, e a seguire il dibattito con il pubblico.
L’ensemble milanese AllegroModerato, che da anni persegue l’ambizioso disegno di coniugare la grande musica con la disabilità, è il protagonista dunque del secondo evento musicale dell’edizione Lst 2016 che, insieme ad IMPRESSIONarti (la sezione dedicata a cinema e fotografia a contenuto sociale) segna l’apertura del progetto Lst anche ad altri linguaggi artistici, pur mantenendo le sue radici nel teatro.
AllegroModerato è una cooperativa nata con l’obiettivo di dimostrare che la formazione musicale può attivare e sviluppare energie e competenze emotive, cognitive e relazionali. Nel pieno esercizio del lavoro musicale la persona con difficoltà nell’organizzazione del pensiero e nella gestione delle emozioni e delle relazioni, trova la possibilità di rielaborare ed esprimere e condividere il proprio mondo interiore.
Composta da musicisti con disagio psichico, mentale e fisico e da musicisti professionisti che sono insieme tutor e compagni di fila, l’Orchestra Sinfonica AllegroModerato è il punto di arrivo dell’impegno degli allievi nei corsi di strumento o di musica da camera, e contesto in cui i musicisti sperimentano un impegno adulto: le prove settimanali, i concerti come occasione di autonomia, di gratificazione personale e riconoscimento pubblico del proprio lavoro. AllegroModerato affianca, all’orchestra sinfonica, altri due progetti: un coro e una formazione minore (la AllegroModerato In-Band) che si dedica a jazz-rock, con un’attività di concerti sempre più intensa. I musicisti di AllegroModerato si esibiscono in tutta Italia e all’estero, partecipando ad eventi di grande prestigio. Per sostenere concretamente la cultura della solidarietà, l’orchestra si esibisce anche presso ospedali, carceri, scuole, associazioni, e in tutti quei luoghi non destinati alla musica o segnati dal disagio e dalla fragilità. L’orchestra è nucleo aderente a Song (www.federculture.it ), modello ispirato al sistema venezuelano ideato dal M° Antonio Abreu. Per ulteriori informazioni www.orchestraallegromoderato.it

Per necessità organizzative il concerto inizierà con la massima puntualità, alle 20. Agli spettatori si consiglia l’acquisto del biglietto con anticipo rispetto alla data del concerto, o con adeguato anticipo rispetto all’orario di inizio. Ingresso: biglietto unico a 5 euro, che dà diritto di accesso sia alla sezione video pomeridiana, sia al concerto serale; per info e acquisto biglietti: biglietteria del Teatro Comunale.
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi