Ven 11 Nov 2016 - 108 visite
Stampa

La colpa medica, se ne discute a Ferrara

Convegno organizzato dalla Fondazione Forense e dall'Ordine degli Avvocati

certificato medicoù“La colpa medica. A quattro anni dalla legge Balduzzi, certezze ed incertezze nell’attesa di una vera riforma” è il titolo del convegno che si terrà oggi, venerdì 11 novembre, alle 15 presso l’aula magna del Dipartimento di Giurisprudenza di Unife in corso Ercole I d’Este.

All’incontro organizzato dalla Fondazione Forense Ferrarese e dall’Ordine degli Avvocati di Ferrara con il patrocinio dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara e dell’Ordine dei Medici di Ferrara interverranno Tiziano Carradori (direttore generale Azienda Ospedaliera Universitaria S. Anna di Ferrara), Bruno Di Lascio presidente Ordine dei Medici di Ferrara), Luca Tieghi (presidente Vicario Fondazione Forense Ferrarese, consigliere Ordine Avvocati di Ferrara) e Piero Giubelli (presidente Ordine Avvocati di Ferrara, componente della Commissione Giurisdizionale del Cnf).

Seguiranno le relazioni di Gianluigi Pieraccini (avvocato del Foro di Ferrara) su L’evoluzione giurisprudenziale dei principi regolatori della responsabilità
penale; Ombretta Volta (sostituto procuratore della Repubblica di Ferrara) su Le indagini preliminari e l’accertamento della responsabilità penale attraverso la complessa ricostruzione della condotta colposa del sanitario; Francesco Maria Avato (direttore Istituto di Medicina Legale di Ferrara) su Colpa lieve e colpa grave: la terminologia che fa la differenza. I riflessi dell’accertamento medico legale sul processo penale e civile.

Chiuderanno il convegno Paolo Salvini (avvocato del Foro Torino) su L’evoluzione giurisprudenziale dei principi regolatori della responsabilità civile del medico e della struttura sanitaria; prospettive normative e ancora Piero Giubelli che parlerà di malafede processuale e abuso del processo: gli strumenti a tutela del medico vittorioso.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi