Mar 13 Set 2016 - 377 visite
Stampa

Ferrara Ballons Festival in attesa del weekend ‘lungo’

Una giornata di iniziative al parco urbano con apertura affidata alle mongolfiere a forma di lampadina

Arky quasi prontaIn attesa del weekend ‘lungo’, che già a partire da venerdì 16 vedrà esibirsi al Parco urbano “G. Bassani” Cristina D’avena e Andrea Poltronieri, e tornare protagoniste le mongolfiere special shape, la scena del Ferrara Balloons Festival è affidata ai più classici balloons a forma di lampadina.

A partire dalle 7 di oggi (martedì 13, ndr) saranno, infatti, loro ad aprire in volo libero la manifestazione ideata dal Comune di Ferrara e organizzata da Ferrara Fiere Congressi.

Per tutta la giornata sarà operativa l’area dell’Aeronautica Militare – Comando Operazioni Aeree Poggio Renatico, con lo stand interattivo, l’elicottero NH-500, la tenda per le emergenze, la bicicletta di pronto soccorso, il macchinario per la produzione di acqua potabile, il Cockpit del velivolo F104 (“cacciatore di stelle”) e il simulatore di volo “Celestino”.

Dalle 14.30 alle 22, sarà pienamente funzionante anche il parco giochi Winter Wonderland, con i gonfiabili, i tappeti elastici, la pista di motoquad racing, i rulli acquatici, il ponte tibetano, il cinema 3D e il Free Fall, così come gli stand per lo shopping, i ristoranti, la piadineria, la pizzeria, il bar e la gelateria.

folla

Alle 14.30 i bambini potranno mettersi alla guida delle mini auto elettriche di “Strada Amica”, per apprendere sul campo le basi della sicurezza stradale, e un’ora più tardi ricevere il “Battesimo della sella”, con le prove di equitazione a cura del Ranch Azzurra.

Dalle 16, sarà possibile ammirare la nuova gamma Renault nell’area di Renault Franciosi (gold sponsor del Balloons) e ritirare un frutto omaggio presso lo stand di Opera.

Infine, alle 17 riprenderanno i voli liberi delle mongolfiere, seguiti, mezz’ora dopo, da quelli vincolati a terra.

Ingresso gratuito per tutti.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a target="_blank" href="https://www.iubenda.com/privacy-policy/34911805">Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy</a>.

Chiudi