lun 12 Set 2016 - 258 visite
Stampa

Uno scultore ferrarese omaggia Nuvolari

Rodolfo Fonsati si è lasciato ispirare dalla sofferta vittoria del 1924

RDF 2016 038 a 1C’è anche uno scultore ferrarese tra i partecipanti alla quarta rassegna “Artisti per Nuvolari” inaugurata domenica 11 settembre presso la Casa Museo Sartori di Castel d’Ario in provincia di Mantova.

Rodolfo Fonsati ha esposto “Millenovecentoventiquattro”, un’opera in terracotta ispirata all’evento accaduto al pilota mantovano nel 1924 nel Circuito del Tigullio. In quella occasione Nuvolari raggiunse il traguardo pur avendo quasi sfasciato la propria auto.

La terracotta di Fonsati rappresenta infatti una forma spezzata che conserva dinamica ed equilibrio, componenti necessari a mantenere quella sintesi di forme che caratterizza l’intera opera dell’artista.

La Casa Museo rimarrà aperta al pubblico tutti i sabati e le domeniche dall’11 settembre al 23 ottobre.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi