Dom 26 Giu 2016 - 3211 visite
Stampa

Chiama i carabinieri e fa arrestare uno spacciatore

I militari gli trovano marijuana e hashish nascosti nei pantaloni

carabinieri ferraraQualcuno lo ha notato mentre contattava altre persone e ha avvertito il 112, permettendo ai carabinieri di arrestare uno spacciatore in flagranza di reato.

E’ successo ieri nel tardo pomeriggio, quando un cittadino ha tenuto d’occhio in corso Isonzo un giovane di colore che si avvicinava con fare sospetto ad altre persone, decidendo così di avvertire i militari al 112. I carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile sono intervenuti tempestivamente e, dopo una breve osservazione, lo hanno fermato e controllato, trovandogli addosso, nascosti nei pantaloni, irca 21 grammi di marijuana e 20 grammi di hashish.

Il giovane, il senegalese I.N. residente nel bergamasco, è stato quindi arrestato per detelzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito è stato rimesso in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi