Mer 20 Apr 2016 - 896 visite
Stampa

Arriva il ‘patentino’ per i proprietari di cani

Corso di sei lezioni e test finale per migliorare la relazione uomo-animale

cane brunoInizia mercoledì 4 maggio il primo corso rivolto ai proprietari di cani, attuali e a quelli futuri, per favorire un corretto sviluppo della relazione con il proprio animale, valorizzarne l’importanza, tutelare i diritti degli animali, promuovendo l’integrazione dell’animale nell’ambiente sociale, perché un proprietario informato ed un cane educato concretizzano una convivenza più serena e soddisfacente con vantaggio per l’intera collettività.

Il percorso didattico e le materie trattate seguono l’iter formativo elaborato dal Ministero della Salute in collaborazione con la Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani (Fnovi) inserite nelle linee guida elaborate dalla Regione Emilia Romagna finalizzate al rilascio del “patentino” ai proprietari di cani.

Terminate le sei lezioni – riservate alle prime 30 iscrizioni – previste ogni mercoledì dalle 20 alle 22 a partire dal 4 maggio sino all’8 giugno presso il centro di promozione sociale “Acquedotto” di corso Isonzo 42/a di Ferrara, è previsto un ‘test finale’ a risposte multiple, per valutare le conoscenze acquisite e poter consentire il rilascio dall’Unità Operativa Attività Veterinarie dell’Azienda Usl di Ferrara del ‘patentino’ agli idonei.

Ecco i contenuti del corso: caratteristiche etologiche ed esigenze della specie canina; sviluppo comportamentale del cane in relazione alle diverse fasi della vita; benessere del cane: bisogni fondamentali e principali cause di sofferenza; linguaggio del cane: comunicazione intra ed interspecifica; relazione uomo-animale: errori di comunicazione; prevenire l’aggressività e i problemi di comportamento; normativa vigente in materia di tutela del benessere degli animali d’affezione: obblighi e responsabilità del proprietario; l’adozione come scelta responsabile.

Il costo del corso è di 36.60 euro a persona, Iva compresa. Per l’iscrizione, inviare la scheda di iscrizione e il bonifico di pagamento entro il 2 maggio alla segreteria dell’Uo Attività Veterinarie in via Cassoli 30, o via email a areaveterinaria@ausl.fe.it o al fax 0532 235985. Per informazioni contattare il numero 0532 235982.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi