Dom 17 Gen 2016 - 157 visite
Stampa

Giochi e vestiti alle giovani mamme

Donazione dell'associazione Buonincontro di Pomposa

a0a7d54f-849f-4bb1-98da-3e91d85ba194Cento. L’associazione Buonincontro di Pomposa e la bontà dei bambini sabato pomeriggio hanno portato al Centro Servizio Accoglienza alla Vita in via Facchini a Cento alimenti, giochi e vestiti alle donne ospitate dalla struttura.

Tutto è cominciato prima delle festività natalizie – dice il presidente della Buonincontro, Giuliano Tomasi – quando le insegnanti delle scuole materne di Codigoro e Pontelangorino ci hanno chiamato per farci partecipi del progetto “E’ bello ricevere , soprattutto a quell’età, ancor di più donare un caro oggetto a bimbi, sapendo che nulla ci verrà dato” dove gli alunni hanno raccolto giocattoli e pupazzi e vestiti”.

L’associazione ha voluto integrare quel gesto di generosità e così grazie al Lions Club di Codigoro ha ricevuto 130 chili di riso, e ieri ha complessivamente consegnato alla comunità delle donne anche 12 cassette di verdura, 130 chili di alimenti, 80 tra giocattoli e pupazzi e ben 53 abiti.

E’ stato come sempre bello e dolce donare, molto più del ricevere – prosegue Tomasi – donare a mamme che hanno scelto di non abortire, ma di concepire per amore del bimbo. Nella struttura del Centro Servizio Accoglienza alla Vita ci sono bambini che non hanno la mamma e attendono qui l’arrivo di una mamma che, purtroppo potrebbe anche non arrivare mai e speriamo possa almeno arrivare una signora caritatevole per la richiesta di affido. Fra le scuole si è creato un collegamento dal filo forse invisibile che crediamo come associazione Buonincontro – conclude il presidente – di aver annodato nel modo più dolce ed altruistico possibile”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi