Ven 8 Gen 2016 - 106 visite
Stampa

Voghiera in viaggio a Solomiac

Entro fine anno verrà siglato il patto di amicizia

Solo 5973Voghiera. Ha fatto rientro in Italia la delegazione di Voghiera ospitata dai membri del consiglio comunale di Solomiac in Francia. I voghieresi sono arrivati a Tolosa il 1° gennaio e sono stati ospitati nelle case dei consiglieri francesi fino al 5 gennaio.

Il viaggio è stata organizzato a distanza di sei mesi dalla visita delle delegazione di Solomiac a Voghiera, avvenuta lo scorso mese di giugno, in occasione della fiera di S. Antonio, la sagra patronale del paese. Scopo dello scambio la valutazione delll’opportunità di legare i due territori oltre che interessi potenziali di varia natura che saranno sviluppati attraverso il coinvolgimento dei portatori di interessi per ogni settori.

La delegazione ha potuto visitare sotto la guida dell’amministrazione locale la cittadina di Solomiac, la vicina Auch e le numerose attività produttive del territorio specializzate della trasformazione dell’aglio proveniente da tutto il mondo per il mercato francese ed aziende agricole all’avanguardia nell’allevamento delle anatre. La zona infatti è quella del Gers, nel quale il prodotto tipico è il fegato d’anatra (foie gras de canard).

Solo 5784Sono stati organizzati, inoltre, due momenti pubblici di festa con la cittadinanza locale per presentare la delegazione italiana. Numerosissimi i cittadini intervenuti, molti dei quali figli di immigrati italiani trasferiti in Francia per trovare lavoro dopo la seconda guerra mondiale. Molti i momenti commoventi per i voghieresi, accolti con calore nelle famiglie francesi e che hanno potuto ascoltare i racconti dei francesi naturalizzati, che portano ancora nel cuore la patria d’origine delle loro famiglie.

“Con la visita ufficiale della delegazione di Voghiera prende avvio il percorso che porterà entro l’anno alla firma del patto di amicizia tra i due Comuni – afferma il vice sindaco Isabella Masina a capo della delegazione – grazie al quale sarà possibile – per le realtà produttive locali, alle associazioni sportive e culturali, ai giovani ed agli studenti di Voghiera – conoscere meglio la realtà francese, visitare Solomiac ed aprire a loro volta le porte agli amici francesi”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi