Ven 11 Dic 2015 - 142 visite
Stampa

Educare al bello: mostra di Manuela Lavezzi

Iniziativa dell’Istituto Comprensivo di Codigoro che ospiterà l’esposizione di una propria ex- allieva

manuela-lavezzi1Codigoro. Una mostra di pittura nella scuola per educare al bello. È l’iniziativa dell’Istituto Comprensivo di Codigoro, che ospiterà l’esposizione di quadri di una propria ex- allieva: Manuela Lavezzi. L’autrice, Manuela Lavezzi, è oggi una ricercatrice universitaria, laureata in Giurisprudenza con l’anima della scrittrice, e la mano da pittrice. Le sue opere sono già state presentate in mostre collettive e in una personale tenutasi nella chiesa sconsacrata di Volano.

Oltre a dare spazio di visibilità alla propria ex-allieva, la scuola di Codigoro vuole trasmettere alle nuove generazioni l’importanza di coltivare le proprie capacità ed educare ai valori umani attraverso lo sviluppo della propria sensibilità artistica.

I quadri presenti nella mostra voluta dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Ines Cavicchioli sono prevalentemente figure femminili, paesaggi e nature morte. I lavori della Lavezzi sono stati definiti dalla critica d’arte Maria De Michele come storie da narrare in cui la realtà e la poesia, attraverso un gioco di volumi senza interferenze o contaminazioni culturali, esprimono l’immediatezza del gesto pittorico. La grazia e la sobrietà senza brutalismi d’effetto conservano intatta la dolcezza romantica «come il canto melodico di ricordi lontani».

La mostra sarà visitabile in orario d’apertura degli Uffici di Segreteria, dalle 11 alle 13 dal 12 dicembre fino al 23 e poi dal 7 al 31 gennaio 2016 presso la sede dell’IC di Codigoro Via Massarenti, 1 Codigoro, alla scuola Secondaria di Primo Grado.

Immagini allegate tratte da http://www.premioceleste.it/opera/ido:285552/

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi