gio 12 Nov 2015 - 132 visite
Stampa

Stella in Australia: il diario di un’emigrata ferrarese

Minie Minarelli racconta la sua esperienza a Sydney

Minie MinarelliÈ uscito il romanzo “Stella in Australia – Diario di una (aspirante) ballerina emigrata down under”, scritto da Minie Minarelli, originaria di Ferrara ma trasferitasi a Sydney nel giugno 2013. L’opera, attualmente tra i primi 30 libri per la letteratura di viaggio di Amazon.it, racconta molte delle esperienze comuni a tutti gli emigranti di nuova generazione.

Il libro tratta il fenomeno, sempre più diffuso, dell’emigrazione giovanile; lo fa attraverso gli occhi di Stella, una ragazza ingenua, a volte superficiale e un po’ maldestra, che approda a Sydney per iniziare una vita completamente nuova.

Stella si troverà ad affrontare sfide e “piani B” che non si aspettava, al di là delle rosee aspettative degli amici, o delle più pessimistiche previsioni dei parenti. A dimostrazione del fatto che la vita del migrante di nuova generazione passa attraverso infiniti colori: dalla determinazione più entusiastica, alla solitudine più profonda, alle frustrazioni del visto e dell’uso di una lingua straniera.

Scrittrice esordiente, per il momento Minie ha pubblicato in ‘self-publishing’; “Stella in Australia” è presente in tutto il mondo in versione digitale e sarà presto disponibile in versione cartacea in diversi Paesi europei e in America (Amazon).

Originaria di Ferrara, Minie Minarelli è un’artista a tutto tondo: attrice, cantante e cabarettista, ed ora anche scrittrice. In Italia ha avuto modo di recitare in musical, televisione (Centovetrine) e di vincere un premio per l’interpretazione di uno spot (R101) di cui era protagonista. Oltre a ciò, dal 2006 è cantante e percussionista della formazione jazz Majazzter.

Nel giugno 2013, Minie si è trasferita a Sydney insieme al marito Ermanno Brignolo e ai loro due cani; insieme ad Ermanno prosegue l’attività artistica nella musica jazz e classica come duo Majazzter, con cui si esibiscono in diversi eventi e festival su tutta l’area urbana di Sydney e in diversi stati australiani.
Inoltre, dal 2014, Minie ha intrapreso la carriera didattica come mental coach per artisti (preparazione alla performance).

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi