Ven 16 Ott 2015 - 214 visite
Stampa

Ripresa economica: slogan o realtà?

La giovane 2M Assicurazioni chiama in cattedra il consigliere economico del premier Luigi Marattin

2Massicurazioni-1di Silvia Franzoni

La giovane azienda 2M Assicurazioni compie due anni e per festeggiare invita gli addetti del settore all’evento in programma per sabato 17 ottobre, dalle ore 11 presso la sala dell’Imbarcadero. ‘ll futuro dei rischi dell’azienda e le soluzioni dell’imprenditore 2.0’, questo il titolo dell’iniziativa, si propone come un “incontro per guardare avanti, per discutere delle prospettive future – spiegano gli assicuratori Nicolò Malagoli e Antonio Mingozzi – per le pmi in fatto di rischi aziendali”.

Ci si chiederà, insomma, se i segnali della ripresa economica siano risultati reali o solo slogan: le previsioni sul tema del rischio per tutti i settori merceologici delle pmi e la disamina delle soluzioni preventive da adottare saranno affidate “ad un amico di vecchia data, una persona molto competente – evidenzia Nicolò Malagoli – che ora è Consigliere economico del presidente del Consiglio: il professor Luigi Marattin”.

“Siamo un’azienda giovane, nata nel 2013 – interviene Antonio Mingozzi – ma già affermata e capillarmente distribuita sul territorio ferrarese: noi non vogliamo essere semplici venditori di prodotti, il punto di riferimento è il cliente e le sue esigenze”.

Una pratica aziendale, quella della crescita condivisa con l’assicurato, “innovativa, che va oltre la vecchia mentalità della ricerca del miglior prezzo – gli fa eco Malagoli – e che propone invece un orientamento a 360 gradi”: scaturisce da questa filosofia l’evento in programma, presentato come una iniziativa “di informazione socio-economica” aperta a tutti, ed in particolar modo ai clienti imprenditori e titolari di azienda coi quali la 2M Assicurazioni condivide “le stesse sfide e le stesse incertezze – si legge nell’invito – per garantire un futuro a quello che hai creato”.

Durante la “giornata futuristica”, come la presentano gli organizzatori, sarà presentato anche il nuovo logo dell’azienda: “Sabato 17 sarà un’occasione importante – concludono – per dare spazio alle tematiche di prevenzione e assistenza del piccolo e medio imprenditore”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa