Mer 16 Set 2015 - 62 visite
Stampa

Ferrara si candida per ricevere contributi regionali

Presentato il nuovo progetto a sostegno dei processi di partecipazione

urban center 1Ha come titolo provvisorio ‘Ferrara mia, persone e luoghi non comuni’ il progetto con cui il Comune di Ferrara, attraverso il proprio Urban Center, intende concorrere al bando regionale per l’erogazione di contributi a sostegno dei processi di partecipazione per l’anno 2015.

Obiettivo del progetto è la revisione pubblica della bozza del ‘Regolamento comunale per la partecipazione nel governo e nella cura dei beni comuni’, attualmente in vigore in altre realtà comunali italiane.

In particolare l’Urban Center intende agire in maniera localizzata proseguendo le attività sviluppate con i gruppi di cittadini incontrati nella fase precedente del percorso (intitolata ‘Ferrara mia, insieme per la cura della città’) aprendosi a nuove realtà attive del territorio. I laboratori del percorso di partecipazione avranno l’obiettivo di definire nuove proposte e realizzare attività volte a migliorare la gestione, la cura e la fruizione dei beni comuni individuati dai partecipanti.

Il prodotto intermedio del progetto sarà la realizzazione di un video sulle pratiche spontanee di riappropriazione dello spazio pubblico e di cura dei beni comuni, a partire da interviste e incontri con i portavoce delle comunità coinvolti nel progetto. Mentre il prodotto finale sarà la redazione di un documento condiviso tra i partecipanti al percorso e la pubblica amministrazione, denominato ‘documento di proposta partecipata’ che, se accolto, sarà utile per l’introduzione del nuovo regolamento.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi