lun 24 Ago 2015 - 1501 visite
Stampa

Jack Zero, Ferrara scenario del film hollywoodiano

Nella città estense le riprese della pellicola d'azione scritta e interpretata da Maximilian Law

Maximilian Law in una scena del trailer

Maximilian Law in una scena del trailer

Un film di azione hollywoodiano girato tra Los Angeles e Ferrara, che faranno da teatro alle avventure di Jack Zero, il nuovo supereroe che arriverà sul grande schermo nel 2016. È una piacevole e inaspettata sorpresa alla propria città natale quella fatta dall’attore, produttore e sceneggiatore Maximilian Law, nato proprio a Ferrara ma trasferitosi nel 2007 in California, per inseguire il sogno di recitare nella capitale del cinema. Un percorso che ora procede senza intoppi: a 34 anni Law ha già alle spalle una decina di produzioni (soprattutto corti e serie tv) e ruoli da protagonista in altrettante pellicole, oltre ad alcune parti minori in film di grande diffusione come ‘Green Hornet’ o ‘Scontro tra Titani’.

Con una carriera ormai avviata – e che nel 2014 lo ha visto anche sfiorare la nomination all’Oscar per la categoria ‘Best Live Action Short Film’ -, Law ha quindi deciso di fare il grande salto: scrivere, produrre e prestare il proprio volto per un nuovo lungometraggio di azione da distribuire nei cinema di tutto il mondo. Insomma, un vero e proprio blockbuster hollywoodiano in cui l’attore ferrarese interpreterà Jack Zero, un supereroe in cerca di risposte circa i poteri straordinari che scopre di possedere.

Questa almeno la trama suggerita dal teaser trailer pubblicato negli ultimi giorni, che alleghiamo in fondo all’articolo. Nel video si incrociano tre diversi momenti del film: all’inizio il protagonista, in visita a una tomba, si interroga sulle origini dei propri poteri, accennando a un misterioso evento di sei mesi prima. Due veloci inquadrature del Castello Estense e del Duomo ci portano poi a Ferrara, dove il personaggio interpretato da Law si confida e chiede spiegazioni a una donna, terminando con una domanda dal tono quasi ironico: “E poi… come diavolo faccio a capire il giapponese?”. Mentre un assaggio dei veri poteri del protagonista viene mostrato nella scena conclusiva, dove il protagonista di prepara alla battaglia contro una spadaccina giapponese, interpretata dalla ex miss Asia-Usa Yuka Sano.

La presenza della città estense è testimoniata anche dall’impegno della Ferrara Film Commission, che co-produrrà la pellicola assieme alla società Perpetuus, fondata proprio da Law. La produzione comincerà nel 2016 e al momento hanno già aderito nomi noti del mondo dello spettacolo hollywoodiano come il direttore della fotografia Massimo Zeri (un veterano del cinema e con un curriculum da cinque stelle, avendo lavorato con artisti del calibro di Fellini, Francis Ford Coppola e Vittorio Storaro) e il compositore Luigi Pulcini (che ha lavorato in blockbuster americani come “Drag Me To Hell” di Sam Raimi, “Priest”, “La Fontana Dell’Amore” e “Liberaci Dal Male”). Sono al momento in trattativa gli attori Bianca Brigitte Van Damme (figlia di Jean-Claude Van Damme) ed Eric Roberts, oltre che il regista Shane Black (che ha realizzato “Iron Man 3” e ha scritto la serie “Arma Letale”).

“Jack Zero – si legge nella presentazione ufficiale – sarà un film unico nel suo genere, un viaggio introspettivo di un supereroe, non concentrato sull’azione ma sulle dinamiche dei personaggi e i propri conflitti interni, come mai si è visto al cinema. Un incrocio di stili tra “Birdman”, “In Treatment” con elementi di personaggi della Marvel come “Deadpool” e “Ant-Man”.

Nel frattempo anche altri impegni porteranno Maximilian Law nella sua città natale: il 15 settembre la Perpetuus, assieme a Ferrara Film Commission, Fondazione Rambaldi e Comuni di Ferrara e Vigarano Mainarda, organizzerà una conferenza stampa per presentare per la prima volta il Ferrara Film Festival. La kermesse cinematografica sarà incentrata sul cinema hollywoodiano e sull’influenza reciproca tra Stati Uniti e Italia, anche dal punto di vista economico, attraverso il cinema.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi