Ven 3 Apr 2015 - 181 visite
Stampa

L’enogastronomia ferrarese.. a stelle e strisce

La giornalista statunitense Francine Segan sarà a Ferrara per un educational a tema food

ppppppppppSe l’Esposizione Universale di Milano avrà come tema il cibo, allora la cucina emiliano-romagnola non può che rappresentarne una tappa obbligata ed una via preferenziale di accesso. Ecco perché l’entusiasmo della stampa internazionale nei confronti delle eccellenze enogastronomiche della regione è sempre crescente.

Nell’ambito di un educational tour organizzato da Apt Servizi Emilia Romagna, anche Ferrara potrà mettere in luce le proprie prelibatezze. Martedì 7 e mercoledì 8 aprile, infatti, all’interno di un viaggio stampa lungo la via Emilia enogastronomica, la città estense ospiterà la giornalista americana Francine Segan, nome di spicco tra i media statunitensi.

Giornalista, scrittrice, storica enogastronomica, conduttrice di programmi tv, Francise scrive sui maggiori magazine di enogastronomia e lifestyle e risulta tra i maggiori esperti in America di cucina italiana. Frequenti le sue lezioni in prestigiose sedi americane in cui racconta la cultura enogastronomica italiana attraverso vivaci e coinvolgenti presentazioni; ha inoltre collaborato con molte regioni d’Italia per promuovere il cibo, la cultura e il vino italiano negli Stati Uniti ed è la portavoce americana per diverse aziende italiane.

Della cucina ferrarese è, ovviamente, interessata a conoscerne i piatti più peculiari e, nella sua due giorni in città avrà modo di osservare da vicino la lavorazione della celebre coppia e la preparazione del pasticcio ferrarese. Avrà, inoltre, modo di approfondire la storia e la cultura estense attraverso una visita guidata, a piedi ed in bicicletta, dei principali monumenti cittadini oltre ad una visita del Meis e della mostra “Torah Fonte di Vita”.

Dal suo viaggio nasceranno diversi articoli per, tra gli altri, il sito Msn.com (10 milioni di lettori) e il bimestrale Saveur (350mila copie).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa