Dom 25 Gen 2015 - 1147 visite
Stampa

Banditi armati scardinano un bancomat

Colpo sventato alla Coop Doro dall'arrivo di una guardia giurata. Ricerche estese nelle province limitrofe

bancomat[1]

(foto d’archivio)

Tentato furto di un bancomat, ieri notte attorno alle 1.30, presso la Coop Doro di via Modena, con ladri armati in fuga per l’arrivo di una guardia giurata e successivi rilievi e ricerche da parte dei carabinieri di Ferrara.

I malviventi a quell’ora si erano portati davanti al supermercato di via Modena con un furgone, con il quale hanno divelto la saracinesca. Una volta all’interno hanno subito preso di mira lo sportello bancomat. Questa volta il metodo usato non contemplava esplosivi o acetilene, ma un sistema più laborioso e lungo che ha permesso l’arrivo della guardia giurata.

I banditi infatti hanno utilizzato delle fasce di sollevamento per imbracare lo sportello bancomat e scardinarlo così dalla sede, per poi trascinarlo nel piazzale esterno. Come detto, l’arrivo della guardia giurata ha fatto desistere i malviventi che si sono dati alla fuga a bordo di un’automobile abbandonando sportello bancomat e furgone.

Sul posto sono stati chiamati i carabinieri che, dai primi accertamenti compiuti, hanno scoperto che i ladri erano armati di pistola e che il furgone da loro utilizzato, un Fiat Scudo, risultava essere stato rubato nei giorni scorsi in provincia di Treviso. Le ricerche dei malviventi sono state quindi estese ad altre province.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi