Mar 14 Ott 2014 - 77 visite
Stampa

Confartigianato si affaccia sul web

Il direttore Vancini: "Inutile snobbare, non possiamo non adeguarci"

vanciniAnche Confartigianato punta sul web. E lo fa su un doppio binario: formando i propri funzionari e offrendo un servizio gratuito agli iscritti.

«Il mercato globale pone nuove basi, nuove regole, che è inutile snobbare – conferma il direttore, Giuseppe Vancini – non possiamo non adeguarci. Non possiamo sottrarci alla velocità cui anche il mondo della produzione è sottoposto». Bypassando anche le diffidenze che, Vancini sa, molti nutrono verso il web marketing e i social.

L’obiettivo è creare un percorso ad hoc per gli imprenditori. Sia per quanti hanno dimestichezza con le nuove tecnologie, quindi gli under 40, sia gli ‘over’. Il corso è rivolto anche ai suddetti funzionari interni alla struttura – i primi a ‘lezione’ – affinché siano esplicitate loro le innumerevoli potenzialità dei nuovi strumenti, che spesso, erroneamente, si ritiene di sapere usare. Ad occuparsene sarà l’agenzia di comunicazione NetPropaganda, che si concentrerà sulle necessità di business del committente, cercando di fornire, con esempi concreti, un fattivo contributo alla strategia aziendale e associativa. «In un momento difficile come l’attuale – chiude Vancini – ci è sembrato giusto scommettere sul futuro e offrire ai nostri associati una chance.

Molti sono infatti gli imprenditori che, in autonomia, frequentano corsi. Noi abbiamo deciso di realizzarne al nostro interno uno in linea con la nostra vocazione e rispettosi delle molteplici attività che rappresentiamo. Senza oneri per i nostri iscritti». I corsi si tengono alla sede di via Veneziani. Info e calendario, 0532/786111.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi