Ven 4 Apr 2014 - 165 visite
Stampa

Ferrariae Decus si rinnova

Michele Pastore confermato presidente dell'associazione. Create anche tre nuove commissioni

decusVenerdì 28 marzo l’associazione per la tutela dei monumenti Ferrariae Decus ha tenuto a palazzo Bonacossi l’assemblea generale ordinaria per l’approvazione dei conti dell’esercizio 2013. Nel corso dell’assemblea i soci hanno votato per il rinnovo triennale del consiglio direttivo, del tesoriere e dei componenti del collegio dei revisori dei conti.

Sono stati eletti consiglieri: Olao Artioli, Ottorino Bacilieri, Francesco Guaraldi, Gabriele Paganini, Michele Pastore, Leopoldo Santini e Francesco Scafuri. Come tesoriere è stato eletto Carlo Biancoli, mentre revisori dei conti sono risultati Alberto Cavallaroni, Franco Laghi e Renzo Ravaioli, il quale è stato nominato presidente del collegio dei revisori.

Nella prima riunione del 2 aprile, il nuovo consiglio direttivo ha eletto come presidente Michele Pastore e come vicepresidente Olao Artioli. Inoltre sono state assegnate deleghe specifiche ad ogni consigliere e create tre nuove commissioni (Pubblicazioni e stampa, Ricerche storiche, Mostre e e conferenze) sotto la responsabilità di alcuni soci particolarmente competenti per settore che coadiuveranno il consiglio. Questo permetterà di allargare, ottimizzare e portare nuove forze nell’attività dell’associazione al fine di rafforzare e rinnovare la sua capacità di iniziativa.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi