Mer 5 Mar 2014 - 136 visite
Stampa

Il Carnevale continua in Piazza Municipale

Dopo l'appuntamento "Bambini in maschera" di sabato 8 marzo sarà la volta della Festa della Donna

adebisAppuntamento sabato 8 marzo per festeggiare insieme il carnevale in piazza Municipale con l’iniziativa “Bambini in maschera”. Teso a coinvolgere nei suoi vari momenti piccoli, adulti e famiglie, il progetto, messo a punto da Adelaide Vicentini in collaborazione con la Contrada rione San Paolo e la Circoscrizione 1, si snoderà nel pomeriggio e nell’intera serata quando si trasformerà nella ‘Festa della donna’. Il programma è stato presentato in mattinata nella sede della Circoscrizione 1 dal presidente Girolamo Calò, dal presidente della Contrada San Paolo Pierfrancesco Perazzolo e da Adelaide Vicentini.

“Dopo il buon successo del Carnevale della zona Gad la scorsa domenica, risultato della collaborazione e della partecipazione di figuranti e sbandieratori della contrada di San Benedetto, – ha affermato Girolamo Calò – proponiamo questa prima edizione del ‘Carnevale dei Bambini’ che vede coinvolti attivamente i volontari della Contrada di San Paolo. Entrambi i casi – ha poi aggiunto – sono l’ulteriore conferma di come il Palio di Ferrara sia soltanto l’evento apicale di un’attività intensissima, che vede le contrade impegnate l’intero anno sul territorio in momenti di socialità e di aggregazione.”

L’appuntamento con il Carnevale – hanno poi affermato gli organizzatori entrando nello specifico del programma – prenderà il via con una sfilata aperta a tutti, bambini e adulti, ma solo se travestiti da personaggi delle fiabe. Il corteo partirà alle 15 all’incrocio fra viale Cavour e corso Martiri della Libertà e, accompagnato dalla banda di Francolino, percorrerà le vie del Centro storico fino a raggiungere piazza Municipale. Qui inizierà un pomeriggio di giochi e animazione che prevede: (alle 15.45) musica e i balli in stile ‘babydance’, lo spazio della magia (alle 16.30) con lo spettacolo e gli insegnamenti di un ‘vero mago’, il trucca-bimbi, il concorso per la maschera più bella e la caccia al tesoro dei pirati per le vie del centro (dalle 17). Al termine sfilata di tutte le mascherine con premiazione della vincitrice e momenti di ‘giocoleria’. In piazza Municipale vi saranno gonfiabili, bancarelle con cioccolata, vin brulé, waffel, crepes, zucchero filato, pop-corn, pasticceria e dolci tipici e articoli carnevaleschi.

Ma la giornata non finirà così perchè il progetto di intrattenimento si riformulerà in ‘Festa della donna’. Dalle 20,30 prenderà il via ‘Welcome Mimosa” con proposte di drink e una cena della tradizione (salsiccia e fagioli, polenta con ragù con vini in abbinamento e dolci tipici carnevaleschi) realizzati dai volontari della contrada San Paolo trasformati in eleganti barman ed esperti cuochi. Il tutto affiancato dalla possibilità di partecipare a giochi di gruppo e a momenti di ‘giocoleria’.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi