Sab 18 Gen 2014 - 912 visite
Stampa

Gad, revocata la licenza al phone center

Dopo due sospensioni ora il questore ordina la chiusura definitiva

unnamedDopo i 90 giorni di sospensione della licenza decisa dal questore Orazio D’Anna, ora è scattata la revoca della licenza per il phone center e internet point di piazzale Castellina, luogo al centro nei mesi scorsi di diversi episodi di turbativa dell’ordine pubblico. Lo ha deciso il numero uno della questura con una ordinanza per la chiusura definitiva dell’“Euro Link”, al civico 3 della piazzetta.

Lo scorso 30 ottobre il titolare dell’attività, il 30enne Nosakhare Enehikhare di nazionalità nigeriana, finì in manette in seguito alle indagini della squadra mobile. All’interno dell’esercizio commerciale venne trovata della marijuana confezionata e pronta per lo spaccio. L’Euro Link aveva già insospettito nei giorni precedenti più di una persona per il continuo via vai di persone, che erano solite entrare e uscire dopo pochi secondi dal phone center, per poi portarsi negli abituali luoghi di spaccio.

Dopo aver installato telecamere nascoste e organizzato appostamenti, la polizia effettuò una perquisizione del locale. Nel corso del blitz vennero rinvenute 52 piccole confezioni di marijuana, occultate in parte un tubo di cartone nel retro del locale in cui stava anche il titolare, in parte in altri contenitori all’interno di una delle cabine telefoniche. Nel corso della successiva perquisizione anche dell’appartamento di Enehikhare venne ritrovata anche una grossa palla di marijuana confezionata allo stesso modo. In tutto vennero sequestrati 158 grammi di droga.

L’Euro Link era già stato colpito poco prima da un altro provvedimento di sospensione. A inizio settembre il questore, dopo una aggressione ai danni di un giovane e i disordini che ne erano derivati, da corso Ercole I d’Este arrivò il primo provvedimento che sospese per quindici giorni la licenza. Ora, dopo lo scadere del secondo provvedimento, arriva la revoca, come disposto dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi