sab 16 Nov 2013 - 303 visite
Stampa

Sant’Agostino, San Carlo e Dosso: arriva il Voucher per l’infanzia

Da unicredit 100mila euro per le famiglie dei tre centri ferraresi colpiti dal terremoto

terremoto san carlo okSant’agostino. Dalla raccolta fondi “Terremoto in Emilia e Lombardia: sostieni le popolazioni colpite”, promossa da UniCredit e alimentata dalla generosità dei cittadini, prende forma con un contributo di 100mila euro un progetto destinato a sostenere le famiglie di tre centri dell’area ferrarese fortemente danneggiati dal terremoto: Sant’Agostino, San Carlo e San Giovanni Battista di Dosso.

Si tratta del Fondo di Solidarietà a favore delle Scuole Paritarie Parrocchiali  di Sant’Agostino, San Carlo e San Giovanni Battista di Dosso (il cosiddetto Fondo “FO.S.S.A.”), costituito al fine di poter aiutare le famiglie del territorio fornendo loro speciali “Voucher per l’infanzia”.

Nel Comune di Sant’Agostino, infatti, non esistono scuole materne statali o comunali e il servizio è svolto dalle Scuole Paritarie Parrocchiali. Dunque si è deciso di utilizzare una parte dei fondi della raccolta benefica promossa da UniCredit per aiutare i papà e le mamme residenti nell’area a sostenere i costi delle rette. Un contributo che offrirà ai genitori in difficoltà una risposta concreta per l’assistenza e la formazione dei propri piccoli, garantendo la possibilità di fruire del servizio delle materne senza interruzioni.

 “Questa iniziativa – spiega Massimo Lanzarini, responsabile Area Commerciale Ferrara UniCredit – si inserisce in un percorso strutturato di azioni che UniCredit ha sviluppato a sostegno delle popolazioni terremotate, sia attraverso l’attività bancaria, che attraverso specifici interventi solidali, in condivisione con le istituzioni locali. Al momento, utilizzando i fondi del conto corrente denominato “Terremoto in Emilia e Lombardia: sostieni le popolazioni colpite”, dunque grazie alla generosità dei cittadini che hanno voluto contribuire, abbiamo dato vita ad importanti progetti nell’area del cratere”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi