Sab 5 Ott 2013 - 50 visite
Stampa

Il centro Acquedotto festeggia i trent’anni

Domenica di ricordi, festeggiamenti e musica, con balli argentini e il soprano Benedetta Kim

admin-ajax (38)Trent’anni di promozione sociale e culturale. Il Centro Acquedotto di corso Isonzo 42, affiliato Anc e Scao, festeggia i 30 anni dalla fondazione, avvenuta nell’ottobre 1983 nell’allora sede di Porta Reno. Una giovane maturità fatta di lavoro sul territorio, di socialità condivisa, di attività e promozione della cultura a vantaggio dei soci e della comunità, con particolare attenzione all’incontro intergenerazionale.

Sarà quindi una domenica di ricordi e di festeggiamenti, che avrà inizio alle 11 con una breve cerimonia di inaugurazione. A seguire il pranzo sociale e il pomeriggio danzante, con la gentile partecipazione della soprano Benedetta Kim. Aperitivo con bingo e pinzini e chiusura in serata con esibizione dei ballerini di Tangote e dei maestri del Centro Veneto Esperienze Musicali.

“Sarà una piacevole occasione – spiegano gli organizzatori – di ritrovo per soci storici e nuovi e per il coinvolgimento di tutte le associazioni e realtà che nei decenni hanno collaborato per dar vita ad un contenitore socio-culturale attivo e propositivo. Motto dell’evento il pensiero che “Il tempo trascorso tra amici non è mai passato invano”, promessa per un futuro ancora lungo e positivo”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi