Mer 25 Set 2013 - 81 visite
Stampa

Iniziano i corsi del “Centro acquedotto”

Inoltre tornerà il 30 settembre il tradizionale appuntamento con l'alfabetizzazione informatica

musicaMusica, creatività e arte al Centro acquedotto. Partiranno ad ottobre i principali corsi della ricca offerta formativa che il Centro Ancescao di corso Isonzo 42 proporrà ai propri soci nei prossimi mesi. Con alcune collaborazioni eccellenti.

Sabato 28 settembre, alle 16.30, saranno infatti presentate le proposte strumentistiche del centro veneto esperienze musicali di Rovigo, già attivo in numerosi comuni del Polesine e a disposizione, con la propria squadra di giovani maestri, per avvicinare alla pratica di vari strumenti e al canto. I corsi, aperti ad adulti e bambini, possono essere utili per il credito formativo scolastico e preparare per l’ammissione al conservatorio e a scuole superiori ad indirizzo musicale. Sarà invece Barbara Mongiorgi dell’associazione Agiloc a lanciare, dal pomeriggio del 9 ottobre, innovative proposte di musicalità per bambini da 0 a 6 anni.

Tornerà dalle 15 di lunedì 30 settembre il tradizionale appuntamento con l’alfabetizzazione informatica, in classe omogenea per livello, base o avanzato. Dal 7 ottobre, scrittura creativa con Alberto Amorelli, in aula con il corso base per 10 lunedì dalle 18 alle 20 e i martedì alla stessa ora, dal 15 ottobre, per la nuova proposta sul genere giallo. Tornerà invece dal 9 ottobre Virna Comini, che nei mercoledì di ottobre e novembre, dalle 18.45 alle 20.30, inizierà un approfondimento sull’arte del 1400, che proseguirà ad inizio 2014.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi