Gio 1 Ago 2013 - 6789 visite
Stampa

Auto finisce contro un platano ed esplode

Morto carbonizzato il conducente, 43 anni, che stava tornando dal lavoro

incidenteVigarano Mainarda. “Un enorme botto e poi l’esplosione”. Descrivono così i residenti quanto udito alle 6.45 di ieri mattina, quando un’auto che stava percorrendo la via Cento a Vigarano Mainarda, nei pressi del mobilificio Dondi, si è scontrata contro un platano.

L’impatto ha fatto esplodere il motore e l’intero veicolo, con il suo conducente all’interno, ha preso fuoco. L’esplosione e le fiamme sono stati così intensi che non è stato possibile per i primi soccorritori giunti sul posto, polizia locale e polizia stradale, nemmeno identificare il passeggero.

I documenti che aveva con sé, quelli personali e quelli dell’auto, sono andati distrutti.

INCIDENTE MORTALEAttorno alle 10 i vigili del fuoco sono riusciti a tagliare le lamiere della Opel Zafira per estrarre il corpo carbonizzato. Solo dopo ore i carabinieri di Cento, insieme a quelli di Sant’Agostino, di Vigarano e Poggio Renatico, sono riusciti a risalire all’identità della vittima, Massimo Bonvicini, 43 anni, residente a Sant’Agostino. L’uomo, turnista in una fabbrica in provincia di Ferrara, stava tornando come ogni giorno dal lavoro. Le cause della sbandata e del successivo incidente mortale sono ancora al vaglio degli inquirenti.

In tarda mattinata i militari hanno avvertito della tragedia la moglie, che lavora a Bentivoglio, in provincia di Bologna.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa