Mer 24 Apr 2013 - 482 visite
Stampa

Premiato a Roma l’istituto Govoni

La scuola ferrarese si è aggiudaicata il premio Buone pratiche nella scuola "Vito Scafidi"

insegnanti_Govoni_ferrara_VIIPremioScafidiTrionfo per l’istituto Govoni di Ferrara, che con il progetto “Tanti Ponti” si è aggiudicato il premio nazionale Buone pratiche nella scuola “Vito Scafidi”. Il premio è stato consegnato a Roma da Cittadinazattiva, alla presenza tra gli altri del Sottosegretario al Miur Marco Rossi Doria.

Il progetto, attivato in tutti e cinque i plessi della scuola, nasce per favorire l’integrazione dei numerosi alunni stranieri, valorizzando le loro culture e facendole conoscere agli altri studenti, attraverso la creazione di laboratori linguistici, interventi tematici di mediatori culturali, utilizzo di storie, canti e danze, tradizioni e riti di ciascun paese e il coinvolgimento dei genitori soprattutto stranieri.

Al livello comunale è stata creata una rete sul territorio che tiene insieme mediatori culturali, associazioni e scuole e l’avvio di una collaborazione con la scuola estiva per l’alfabetizzazione degli alunni appena arrivati in Italia.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa