Lun 15 Apr 2013 - 19319 visite
Stampa

I vincitori di ‘Diari di viaggio’

Buona partecipazione alla prima edizione ferrarese di disegno itinerante

diari di viaggio vincitori e menzionatidi Anja Rossi

Si è da poco conclusa la maratona di Diari di viaggio, manifestazione che aderisce alla 39° edizione di Sketch Crawl e che ha coinvolto disegnatori di tutte le età per le vie di Ferrara. Tre sono stati i vincitori e tre le menzioni di questa prima edizione ferrarese di disegno itinerante.

Tra i menzionati, la piccola Clotilde Conti – di soli sei anni e mezzo – proprio per essere stata la partecipante più giovane; Federico Corradin con il carnet “silenzio”, per i tratti pregnanti e personali sulla città ed infine Luca Marini con “Bassani”, per aver ripercorso le vie e i luoghi ispirandosi alle Cinque storie ferraresi dello scrittore ferrarese per concludere poi il carnet in via Ippodromo, per rievocare i tragici eventi accaduti nei confronti di Federico Aldrovandi.

Per quanto riguarda invece i vincitori di questa prima edizione di “Diari di viaggio”, terza classificata è Benedetta Dossi, per l’immagine leggera e la forte caratterizzazione grafica della città; secondo posto invece per i colori e i luoghi di Francesco Corli del liceo artistico Dosso Dossi. Prima classificata è la siciliana Siganda che sotto pseudonimo ha saputo narrare forme e colori in modo coerente ed incisivo.

Gli organizzatori si ritengono soddisfatti della riuscita dell’evento che ha visto coinvolti ben 58 carnettisti e si impegnano già da ora a trovare sponsor disponibili a realizzare una pubblicazione con i carnet di tutti i partecipanti.

L’ultimo appuntamento del festival Diari di viaggio è stato ieri mattina dalle 9 alle 11 con “Disegnando…in bicicletta”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa