Sab 16 Feb 2013 - 111 visite
Stampa

Torna il Concerto per la città di Ferrara

Il concerto, inizialmente organizzato per Capodanno, potrà contare sull'Orchestra Gino Neri e la pianista Yuko Ito

admin-ajax (16)Il Concerto per la città di Ferrara, inizialmente in programma per Capodanno, si svolgerà domenica 17 febbraio alle ore 16, al Teatro Comunale. Giorgio Fabbri dirigererà lo spettacolo, che potrà contare sul contributo dell’Orchestra a plettro Gino Neri e della pianista giapponese Yuko Ito.

Il programma si svilupperà in due parti. Durante la prima verranno eseguiti il “Valzer fantastico” e “Capriccio zingaresco” (con Nico franzoni al mandolino) di Enrico Marucelli, la “Preghiera” di Carlo Munier e “Ballade for piano and mandolin orchestra” di Juniti Naiko, diviso nelle tre sezioni prologo, notturno e ballata.

La seconda parte vedrà invece eseguiti alcuni classici come la sinfonia dall’opera “Giovanna d’Arco”, il preludio al primo atto de “La traviata” e la sinfonia del “Nabucco”, tutte di Giuseppe Verdi.  Il concerto si concluderà con l’intemezzo dell’opera “l’Amico Fritz” di Pietro Mascagni e col preludio a “i Maestri di Norimberga” di Richard Wagner.

La prevendita dei biglietti (posto unico: 5 euro) sarà effettuata dall’11 al 16 febbraio, da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 19.00, o sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00. Tutto l’incasso dello spettacolo verrà devoluto in beneficenza all’Ado Ferrara.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi