Mar 12 Feb 2013 - 246 visite
Stampa

Rossetti: “Eliminare le barriere architettoniche”

Interpellanza del consigliere Prc sulla mancanza di rampe a norma di legge negli uffici comunali e nello Iat

disabiliComacchio. Interpellanza del segretario di Rifondazione comunista Andrea Rossetti sulle barriere architettoniche degli uffici comunali e, soprattutto, dell’ufficio informazioni e accoglienza turistica (Iat).

La richiesta di Rossetti è che il Comune di Comacchio apporti per tali uffici le soluzioni idonee e a norma di legge “volte a garantire un accesso senza disagi a chi è portatore di handicap”, considerato che attualmente “senza l’aiuto di qualcuno, vista la mancanza di rampe o di strutture idonee si vedono costretti a non accedere a tale servizio”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa