Gio 6 Dic 2012 - 279 visite
Stampa

Buio per Viale K

Da diverso tempo ormai le giornate si sono “accorciate”, arriva il buio molto presto, fa freddo, e mai come in questo periodo si parla tanto di crisi e della paura concreta di non farcela. Questi sono i discorsi delle persone che si mettono in fila, sempre più lunga,  presso la mensa dell’Associazione Viale K per ricevere un pasto caldo. Ormai la mensa è diventata un punto di riferimento e di “salvezza” per chi vive realmente nella povertà. Ultimamene si sono accesi i riflettori dei media su queste persone, noi ci accontentiamo di qualche lampione per dare il diritto alla sicurezza e dignità anche a loro.

Infatti la mensa è priva di qualsiasi illuminazione all’esterno e la gente è completamente avvolta dal buio. Sarebbe un segnale di civiltà illuminare un po’ il piazzale perché non si tratta di pretendere un privilegio, ma di chiedere le minime condizioni umane per poter vivere e offrire il servizio ai poveri della città con più serenità.

Dr Raffaele Rinaldi e don Domenico Bedin

Associazione Viale K

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa