sab 17 Nov 2012 - 194 visite
Stampa

I libri di Camilla sono arrivati a destinazione

Donati ai bambini delle scuole primarie i volumi raccolti dalla Ghedini

Bondeno. Sono stati donati ieri,  agli alunni delle scuole primarie di Bondeno (e di Pilastri, ospitati temporaneamente nello stesso plesso), i libri raccolti durante l’estate da Camilla Ghedini.

“Un’iniziativa lodevole – l’hanno definita il sindaco di Bondeno, Alan Fabbri, e l’assessore alla scuola, Francesca Poltronieri – che testimonia l’impegno di Camilla Ghedini; la quale, durante l’estate, ha contattato editori e biblioteche ed è riuscita a raccogliere alcune migliaia di libri da destinare alle zone terremotate.” I bambini delle scuole, ieri, hanno potuto prendere visione dei volumi, che rimarranno alla biblioteca di ciascuna delle scuole del territorio, per la libera consultazione dei ragazzi.

“In questi momenti difficili del dopo-terremoto – ha aggiunto il sindaco Fabbri – anche la cultura può essere d’aiuto, per ritrovare serenità e coltivare momenti di aggregazione.” Sia il sindaco Fabbri che l’assessore Poltronieri si sono, quindi, intrattenuti in mensa con gli studenti, per pranzare insieme a loro. “Una consuetudine che si ripete ogni anno – dice Francesca Poltronieri – e che ci serve per conoscere i ragazzi e toccare con mano le varie problematiche delle scuole, parlando con docenti e personale in servizio.” Un appuntamento che si ripeterà anche negli altri plessi scolastici statali e paritari del territorio comunale, durante le prossime settimane.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi