Gio 6 Set 2012 - 205 visite
Stampa

Alle Duchesse il primo Festival delle Aps

Un'occasione di incontro per le circa 240 associazioni di promozione sociale che operano a Ferrara

“Una manifestazione che rientra a pieno titolo nel Piano degli interventi per l’associazionismo, promosso dalla Provincia e dalla Regione Emilia-Romagna”. Con queste parole l’assessore provinciale con delega all’Associazionismo, Caterina Ferri, ha tenuto a battesimo in Castello Estense il primo Festival delle associazioni di promozione sociale.

L’idea è venuta all’associazione Terzo Millennio, guidata da Riccardo Roversi (presidente) e Vincenzo Iannuzzo (vicepresidente), per creare un’occasione di incontro tra le circa 240 associazioni di promozione sociale che operano a Ferrara.

Il festival si svolgerà l’8 e il 9 settembre nel giardino delle Duchesse in città, con inizio alle 16 del sabato fino alle 22.30. Incontri, dibattiti e spettacoli proseguono, poi, domenica 9 settembre dalle 10 fino alle 20.30. Sono circa una quindicina che per il momento hanno dato adesione formale alla prima edizione del festival, anche se gli organizzatori precisano che palco e spazi del giardino sono comunque a disposizione anche per adesioni dell’ultimo minuto.

“Una opportunità di incontro delle associazioni tra loro e con il pubblico di Ferrara – ha sottolineato Roversi – al di là del sito che elenca tutte le realtà associative del settore, ma che le accomuna solamente sotto l’aspetto virtuale, senza un incontro realmente fisico”.

Il festival Aps è realizzato con il sostegno della Regione, della Provincia e del Comune di Ferrara e l’edizione 2012 vuole essere, affermano gli organizzatori, la prima di una lunga serie di appuntamenti con cadenza annuale per scambiare, comunicare e realizzare esperienze di carattere culturale, che vanno dall’associazione musicisti – scuola di musica (rappresentata dal musicista Roberto Formignani), al Gruppo scrittori ferraresi (rappresentato da Gianna Vancini), all’associazione Amici della scuola – gruppo danza dell’800, all’associazione Merkaba eventi, all’Ancescao al Circolo ferrarese Società di danza 800, per concludere con il Club Amici dell’arte.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa