Mer 6 Giu 2012 - 125 visite
Stampa

Didattica sotto il mare del Giglio

I ragazzi del Monti e dell'Ariosto hanno partecipato al corso per sommozzatori del Gsf

Si è conclusa nel migliore dei modi l’esperienza subacquea dei ragazzi del liceo Ariosto e dell’Istituto Monti, che hanno partecipato al corso di 1° livello sommozzatori didattica Fipsas.

Il corso, realizzato all’interno di un progetto che ha visto collaborare i due istituti ed il Gruppo Subacqueo Ferrarese, ha diplomato sommozzatori di 1° livello, Filippo Della Morte, Filippo Ramini, Giada Tenan, Martina Faccioli, Ilaria Vanini.

L’esame svolto all’isola del Giglio è la naturale conclusione del corso che da gennaio impegna i ragazzi nell’attività teorica, svolta al liceo Ariosto dall’Istruttore Federale Alfredo Mosso e nell’attività acquatica, svolta presso la piscina Beethoven.

I cinque giorni di immersioni di corso che vedevano impegnati anche gli allievi di secondo e terzo grado, sono la conferma che i corsi Federali svolti presso il GSF riescono a far convivere divertimento e impegno alla luce della sicurezza necessaria alla pratica di questo sport.

Durante gli stessi giorni si sono svolte esercitazioni di auto formazione dei sommozzatori del GSF che fanno parte della Protezione Civile di Ferrara. La società ringrazia, lo staff didattico per l’ottimo lavoro svolto con grande serietà e professionalità, gli allievi dei corsi, per l’entusiasmo dimostrato per tutta la durata dei corsi, e per l’impegno riposto, impegno che la didattica federale richiede. La società ringrazia altresì il coordinatore dei corsi Manuela Forlin per l’ottima gestione delle attività svolte.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi