Dom 11 Set 2011 - 531 visite
Stampa

Formignana abbraccia la solidarietà

Grande partecipazione a “Una partita per la vita” in favore dell’Aislo

Formignana. Calcio e solidarietà. È questo il tema che ha contraddistinto l’evento “Una partita per la vita” nella giornata di ieri, sabato 10 settembre, presso il campo sportivo “Mazzanti” di Formignana.

Davanti a un migliaio di persone, si sono infatti sfidate la Nazionale Vip Sport (tra le cui file militano personaggi come Daniel Ducruet, il nuotatore Domenico Fioravanti, l’ex tronista di Uomini e Donne Alessandro Genova, Rosario Rannisi e Marco Mazzanti ex concorrenti del Grande Fratello) e la Nazionale Farmacisti formata da dottori farmacisti e informatori scientifici provenienti da tutto lo Stivale.

“Come amministrazione – commentano sorridenti il sindaco di Formignana Marco Ferrari e l’assessore all’associazionismo Gloria Tinozzi –  siamo fieri di accogliere nel nostro piccolo paese un evento di questa rilevanza. Abbiamo sostenuto da subito questa manifestazione riconoscendo l’importanza dello scopo ultimo, ovvero la solidarietà verso chi ha più bisogno di noi”.

“Gli sforzi organizzativi sono stati ripagati appieno – è il commento del presidente dell’associazione Vip Sport Maurizio Scalvini – oggi a Formignana ha vinto la solidarietà, abbiamo vinto tutti. Tanta è stata l’accoglienza che mi fa ben pensare ad un rinnovo della stessa esperienza per il prossimo anno”.

È infatti di 15.700 euro l’incasso da dividere tra Aislo Onlus (Associazione Sindrome di Lowe), Giulia Onlus e Fondazione Casa Viva Onlus per finanziare i propri progetti.

“Siamo soddisfatti di ciò che è stato fatto – commentano Annamaria Dinelli presidente di Aislo e Michele Grassi presidente di Giulia Onlus – e dei risultati ottenuti. Il caloroso pubblico intervenuto ha colto il significato profondo di questa manifestazione e ha contribuito a fare da cornice a questa giornata di festa. Cogliamo l’occasione per ringraziare, inoltre, le due Nazionali (Vip e Farmacisti), gli sponsor che con il loro contributo hanno permesso la realizzazione dell’evento e i volontari che hanno creduto con noi nell’iniziativa”.

Per la cronaca, la partita si è conclusa con il risultato di due reti a una a favore della Nazionale Farmacisti: al gol iniziale di Alessandro Genova (Uomini e Donne) per la Nazionale Vip, ha risposto una doppietta messa a segno da Perta (Farmacisti). Nei minuti di recupero, da evidenziare il calcio di rigore parato da Limonta  (Farmacisti) ai danni del solito Genova (Vip).

Questi i numeri estratti alla lotteria che non sono stati ancora ritirati: 789 azzurro, 983 azzurro, 576 bianco, 928 bianco, 397 bianco. Per informazioni e ritiro dei premi telefonare al numero 340 2226416.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi