Mer 25 Gen 2023 - 39 visite
Stampa

C Silver, la Despar vuole il colpaccio a Scandiano

Dopo due vittorie di fila e il trionfo nel derby, la Despar non ha l’intenzione di arrestare la propria corsa verso la zona play-out.

Una stagione che sembra, finalmente, essere decollata: dopo due vittorie di fila e il trionfo nel derby, la Despar non ha l’intenzione di arrestare la propria corsa verso la zona play-out.

L’entusiasmo del successo nella stracittadina di sabato alla Bondi Arena diviene adesso un’arma in più per i granata, che mercoledì sera saranno impegnati nel turno infrasettimanale al PalaRegnani di Scandiano, nel recupero della dodicesima giornata di andata. Ad attenderli una delle realtà più solide di questo campionato, che in casa si arresa solamente due volte quest’anno: i ragazzi di coach Luca Spaggiari sono quinti in classifica, in lotta aperta per il secondo posto, dietro l’irraggiungibile Correggio, trascinata dai pilastri Astolfi, Caiti, Galvan e Levinskis.

Per agguantare la vittoria la 4 Torri dovrà far leva sulla grande unione di un gruppo che ha dimostrato, nelle ultime uscite, di saper ricompattarsi nei momenti di maggiore difficoltà: saranno armi in più il capitano Matteo Ghirelli, che si è preso di forza la testa della classifica marcatori, e poi Federico Gavagna, in crescita partita dopo partita, e tutti gli altri. Palla a due mercoledì 25 gennaio alle ore 21 al PalaRegnani di Scandiano, per una sfida importante sulla quale saranno puntati gli occhi di tutte le avversarie, sia in cima sia in fondo alla classifica.

Classifica: Pallacanestro Correggio 32; Virtus Medicina, Magik Parma 24; CVD Casalecchio 22; Pallacanestro Scandiano 20*; Basket Lugo, Angels Santarcangelo, Pallacanestro Novellara 18; Veni Basket 16; Scuola Basket Ferrara, Rebasket 14; Omega Basket 10; BSL San Lazzaro 8; Despar 4 Torri*, Gaetano Scirea Bertinoro 6; Grifo Imola 4.
*una partita in meno

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa