Mer 25 Gen 2023 - 1171 visite
Stampa

Spal, Nainggolan ‘stuzzicato’ da De Rossi. C’è moderata fiducia per convincerlo

I biancazzurri sono disposti ad aspettare l'ex centrocampista della Roma. Si continua a lavorare anche per Kargbo del Crotone

(foto Spal)

C’è moderata fiducia per l’arrivo di Radja Nainggolan (1988) alla Spal, con le parti che stanno continuando a trattare senza sosta per arrivare a un accordo economico che soddisfi tutti.

Così come già avevamo sottolineato nei giorni scorsi, l’operazione per portare a Ferrara il centrocampista belga non è delle più semplici ma, passo dopo passo, la sensazione è che l’affare si possa fare.

A quanto si apprende, la Spal non avrebbe dato alcuna scadenza all’ex Roma, ma sarebbe disposta ad aspettarne la decisione, consapevole della pazienza che servirà nei prossimi giorni per trovare una quadra.

Molto – e pare scontato dirlo – dipenderà dalla volontà di Nainggolan di scendere in Serie B con lo stipendio ridotto, prerogativa affinché si possa fare il matrimonio con il club di via Copparo.

Stando però alle informazioni in nostro possesso, nonostante gli interessamenti di Salernitana e Hellas Verona dalla Serie A, la prospettiva di rilanciarsi con Daniele De Rossi in panchina lo starebbe allettando e non è da escludere che possa abbassare le proprie prese economiche pur di ritrovare l’ex compagno di squadra in maglia giallorossa.

Nel mentre, il dt Lupo continua a lavorare anche per Augustus Kargbo (1999) del Crotone. Anche in questo caso, la Spal ci prova e tra un paio di giorni sono attesi aggiornamenti sull’eventuale margine di riuscita dell’operazione.

Infine si è bloccata la trattativa per portare Demba Thiam al Pordenone. Inizialmente, il ragazzo senegalese era al centro di uno scambio tra portieri con Marco Festa (1992) che avrebbe dovuto fare il percorso inverso, ma poi i dialoghi tra club si sono interrotti. Nonostante ciò, l’estremo difensore dovrebbe comunque partire: per lui si è aperta anche qualche opportunità in Francia.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa