Mar 24 Gen 2023 - 381 visite
Stampa

Spettacoli ed eventi ‘live’: Cna Formazione lancia due corsi gratuiti sull’uso di mixer audio digitali e tecnologie della luce

Le imprese partner: “E' un settore in grande ripresa, ci sono prospettive concrete di lavoro”

CNA - Dentro l'impresa

Il mondo dello spettacolo dal vivo, nell’era post Covid, ha bisogno di professionisti capaci di utilizzare le strumentazioni digitali – mixer proiettori video, schermi, impianti e consolle audio e luci – e le tecnologie innovative: ledwall, 3D, realtà aumentata, Cloud, Intelligenza Artificiale. Chi ha queste capacità viene ingaggiato più facilmente e ha prospettive di carriera più interessanti, in un mondo dello spettacolo che sta rapidamente riprendendo a crescere.

Per questo la sezione ferrarese di Cna Formazione Emilia Romagna (ex Ecipar Ferrara) ha deciso di lanciare il progetto di formazione “Nuove tecnologie e innovazione digitale nello spettacolo dal vivo”. (Rif.PA 2022-17935/RER co-finanziato con risorse del Programma Fondo sociale europeo Plus 2021/2027 della Regione Emilia-Romagna ed approvato con DGR n°. 1951 del 14/11/2022).

Il progetto, coordinato da Paolo Marcolini, prevede due corsi completamente gratuiti e si avvale della collaborazione e del sostegno di diverse importanti realtà imprenditoriali del settore. “Avere un’ottima qualità audio, video e luci, è ormai fondamentale per la buona riuscita di un evento. Servono quindi attrezzature d’avanguardia ma anche personale capace di utilizzarle al meglio: i due corsi  servono a questo, a formare personale qualificato per valorizzare un settore che ha ottime prospettive di crescita” spiega Davide Franco, Presidente di Cna Cultura e titolare di Suono&Immagine, azienda ferrarese di service che per il terzo anno fornirà attrezzature e docenti al corso organizzato da Cna Formazione.

Il progetto si è qualificato al 2° posto tra quelli approvati dalla Regione Emilia e prevede due corsi completamente gratuiti di alta formazione. Nel dettaglio:

Corso gratuito di perfezionamento sull’uso di mixer digitali negli eventi live e in streaming (150 ore di cui 20 di Project Work). Si pone l’obiettivo di potenziare le conoscenze e le capacità di tecnici e fonici per gestire la sonorizzazione di un evento in diverse situazioni: concerto, teatro, conferenza o streaming, con attrezzature d ultima generazione

Corso gratuito di perfezionamento sulle tecnologie della luce nello spettacolo: dalla regia all’allestimento (80 ore di cui 16 di Project Work) che si pone l’obiettivo di formare tecnici in grado di utilizzare le nuove tecnologie luci e video nello spettacolo dal vivo e in altre tipologie di eventi, di elaborare un Light Plan e predisporre punti luce per valorizzare scenografie, fondali ed accompagnare le esibizioni live, televisive e in streaming.

Le prospettive di occupoazione, per chi uscirà da questi corsi, sono reali. Spiega Francesco Cavicchi di KS Service, azienda di service tecnologici di San Pietro in Casale: “dopo gli anni difficili della pandemia, dal 2022 il settore degli eventi e concerti dal vivo è ripartito rapidamente. Ora le aziende hanno bisogno di personale, anche perché molte delle maestranze che fino a due anni fa operavano nel settore, durante la pandemia hanno cambiato mestiere. Ci sono quindi molti posti da riempire. Noi stessi collaboriamo ai corsi mettendo a disposizione tecnologie di ultima generazione perchè crediamo alla necessità di formare nuovi professionisti del settore”.  “Il settore audio video è cambiato moltissimo in questi anni – interviene Alessandro Malipensa, titolare della storica azienda fondata dal padre Giuliano a metà degli anni ’70. “Le tecnologie digitali si sono conquistate sempre più spazio, con evidenti vantaggi: attrezzature meno ingombranti, più maneggevoli e performanti… ma è chiaro che bisogna saperle usare nel modo migliore, e a questo scopo la formazione e l’aggiornamento sono fondamentali: per questo siamo partner del corso”. La specializzazione de La Luminaria di Moreno Paci è un po’ diversa: “siamo nati per la fornitura di illuminazioni natalizie e luminarie per fiere e sagre, ma con il tempo abbiamo abbracciato anche il settore degli eventi dal vivo, anche di grandi dimensioni come il Ferrara Summer Festival. E’ un settore con importanti propettive che richiede professionalità avanzate: per questo serve una formazione ad hoc di alto livello”.

I partners dell’iniziativa sono: Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, Suono e Immagine, Ferrara Buskers Festival, Consorzio Factory Grisu’, Arci Ferrara, Made Srl, Ferrara Sotto le Stelle, KS Service, La Luminaria Srl, Associazione Musicisti di Ferrara, Jazz Club, Giuliano Malimpensa, Circolo Culturale Solaris, Circolo Bolognesi, Teatro Nucleo, Ferrara Off, Web Radio Giardino, Pubblinvest/Radio Dolce Vita.

Le iscrizioni sono aperte e per informazioni è a disposizione il Progettista e Coordinatore del corso: Paolo Marcolini – Mail: pmarcolini@eciparfe.it, presso CNA Formazione ER/ECIPAR FERRARA Via Caldirolo, 84 41123 Ferrara – Tel. 0532-66440 Fax 0532-66442 www.eciparfe.it.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa