Mer 11 Gen 2023 - 235 visite
Stampa

Padri separati o in via di separazione, sette incontri di sostegno

Il primo appuntamento del ciclo organizzato dall'associazione Aps è in programma il 19 gennaio. Ad ogni evento sarà presente un avvocato specializzato e un consulente psicologico

L’Associazione Padri Separati (Aps) ha organizzato una serie di incontri tematici di sostegno ai padri separati o in fase di separazione. Gli incontri, tutti con inizio alle ore 20.30, avranno luogo presso la sede di via Borgo dei Leoni 21-interno 10 a Ferrara.

Il primo dei sette appuntamenti in calendario è fissato per il 19 gennaio sul tema “Come cambia la coppia coniugale all’arrivo di un figlio”. Ad ogni evento sarà presente un professionista Aps, avvocato specializzato in diritto di famiglia e un consulente psicologico.

L’Associazione Padri Separati (Aps) segue da sempre le storie dei padri nell’iter processuale, affiancandoli con professionisti in grado di tutelare i loro diritti e garantisce inoltre assistenza su quelli che possono essere i risvolti psicologici di una separazione. Il problema delle separazioni conflittuali e dei figli contesi sta diventando un problema di salute pubblica e il calendario di eventi per il 2023 si propone di sostenere i padri nella fase della crisi di coppia e di separazione/divorzio/cessazione convivenza con lo scopo di evitare il conflitto e l’intervento di figure quali i Servizi Sociali, Ctu, Tribunale Minorile.

Per iscrizioni agli incontri apsemiliaromagna@padri.it

Info: www.padri.it

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa