Turismo e vacanze
22 Giugno 2024

Vacanza alle Maldive, quando viaggiare vuol dire riscoprire se stessi

di Redazione | 3 min

Leggi anche

Vacanze in Puglia: 5 ottime ragioni per prenotare un villaggio

Ormai la stagione estiva è entrata nel vivo e con essa arriva la voglia di mare e vacanze. C’è chi viaggia in camper, chi prenota un hotel, chi preferisce affittare una casa ma sono in crescita quelli che scelgono di alloggiare in un villaggio turistico, magari in Puglia

Eurospin Viaggi: esplora il mondo, risparmiando

Scoprire angoli nascosti del pianeta o immergersi nelle acque cristalline di rinomate destinazioni balneari è il sogno di molti. Eurospin Viaggi si impegna a trasformare questi desideri in realtà

Quando si organizza un viaggio è sempre denso di aspettative. La scelta della meta dovrebbe essere fatta alla luce della voglia di avventura e dello stato d’animo che si vive in quella precisa fase della vita.

Una vacanza alle Maldive è sotto questo punto di vista l’ideale per quanti desiderano staccare dalla quotidianità nel modo più assoluto e rigenerante. Nel momento in cui si arriva in questo arcipelago dell’Oceano Indiano si ha subito la sensazione di essere in paradiso, complici i colori soavi e allo stesso tempo ancestrali, un’atmosfera rarefatta e un silenzio particolare.

Per tutti questi motivi (e molti altri ancora) le Maldive sono molto amate sia dalle coppie in viaggio di nozze – per le quali sono una delle opzioni più ambite – sia da coloro che, semplicemente, hanno voglia di vedere le spiagge considerate più belle al mondo. Se siete alla ricerca di fare un viaggio in cui il sentire è più autentico, le Maldive sono il posto che fa per voi.

Caratteristiche geografiche ed emozionali delle Maldive

L’arcipelago delle Maldive è composto da circa 1.190 isole, dove la vegetazione è fatta soprattutto di mangrovie e palme. Di queste, soltanto 200 sono abitate, a fronte di circa 100 villaggi turistici.

Il paesaggio è in continuo mutamento e vede un’evoluzione che segue l’alternarsi delle stagioni, dei venti e delle maree. Ciò vuol dire, ad esempio, che se in estate potrete ammirare una spiaggia bianchissima su un certo lato di un’isola, la stagione dopo potrebbe trovarsi sul lato opposto.

Questa caratteristica rende le Maldive ancora più emozionanti: sceglierle come meta delle vacanze è qualcosa che non stanca mai e molte persone sono solite ritornare.

Immergersi nel mare delle Maldive

Andare alle Maldive è un lusso, per un motivo molto semplice: si tratta di isole lontane da tutto, in cui si trovano resort esclusivi a contatto diretto con la natura, lussureggiante e magnifica.

Un habitat tutto da scoprire sia sulla terraferma, complici le spiagge dalla sabbia bianchissima e l’acqua trasparente dalle mille sfumature, sia nel mondo che si trova proprio sotto a questo mare così limpido.

Per chi ama fare snorkeling le Maldive assicurano esperienze indimenticabili. Il sito più famoso è la Riserva della Biosfera UNESCO dell’Atollo di Baa, dove la vita marina raggiunge livelli impareggiabili.

Tra le specie più affascinanti che si nutrono di plancton troviamo mante giganti e squali balena. Non mancano poi pesci tropicali, tartarughe, coralli, razze e molto altro ancora.

Nel mare delle Maldive è possibile immergersi in totale sicurezza, complici gli standard di sicurezza elevati, le attrezzature di alto livello e la presenza di istruttori qualificati. L’acqua è piacevolmente calda ed è gradevolissima a contatto con la pelle.

Altri atolli delle Maldive da scoprire

Un altro luogo interessante dove andare in vacanza alle Maldive è l’Atollo di Ari, che comprende al suo interno circa 50 isole e mette a disposizione un ampio numero di divertimenti, a cominciare dalle diverse escursioni che è possibile fare nella natura selvaggia. È l’ideale soprattutto per i diver e per chi non ha ancora provato questa esperienza ma desidera farlo.

L’atollo più grande è invece quello di Malè, suddiviso in Malè Nord e Malè Sud. Tra le isole più belle che si possono ammirare in questa parte dell’arcipelago ci sono Kanifinolhu, Paradise Island e Himmafushi (Malè Nord); Guraidhoo, Vaadhoo e Vaagali (Malè Sud).

Questi sono soltanto alcuni spunti per chi desidera andare in vacanza alle Maldive, un arcipelago dall’anima giovane dove il relax è di casa.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com