Copparo
21 Giugno 2024
Il sindaco uscente e candidato propone 5 idee "che sicuramente realizzeremo nei primi sei mesi del nuovo mandato"

Pagnoni: “Abbiamo fatto tante cose e altrettante ne abbiamo da fare”

di Redazione | 2 min

Leggi anche

“Lunedì è Pontino” torna ai ’90

Copparo. Torna lunedì 15 luglio al Pontino Tagliapietra “Lunedì è Pontino”, la rassegna organizzata da Pro Loco Copparo nello spazio verde di via Agnelli, luogo fra i più amati dai copparesi di tutte le età. Dalle 19 alle 23 si balla con "90’s Vibes", che propone...

L’amministrazione in visita all’Atletica Copparo

Copparo. Dopo il Consiglio comunale di insediamento il primo impegno dell’amministrazione comunale è stato in ambito sportivo. Il sindaco Fabrizio Pagnoni, la vicesindaca Bruna Cirelli e l’assessore allo Sport Fabio Felisatti hanno assistito agli allenamenti...

Il sindaco uscente di Copparo Fabrizio Pagnoni, candidato anche per la prossima consiliatura e approdato al ballottaggio contro Enrico Bassi traccia un bilancio degli ultimi 5 anni in cui, dice, “abbiamo fatto davvero tante cose”. “Sono sotto gli occhi di tutti – aggiunge -, ma sono anche nelle cifre: in questo quinquennio abbiamo investito 10.247.000 euro contro 5.321.000 euro della precedente giunta, viaggiando dunque al doppio dei giri”.

Usando il refrain tanto caro anche al sindaco di Ferrara Alan Fabbri dice però che “altrettante ne abbiamo da fare per il futuro” e così ne presenta “cinque che sicuramente realizzeremo nei primi sei mesi del nuovo mandato”.

“Innanzitutto – dice – il processo di riacquisizione da parte del Comune delle strade vicinali tramite l’applicazione della legge 448 del 23 dicembre 1998. Segnalo che la ricerca di un iter legalmente corretto, definito nel dettaglio, è iniziato poco dopo l’arrivo dell’attuale segretario comunale, nel 2023 e nello scorso autunno è stato inserito tra gli obiettivi dell’ufficio tecnico per l’anno in corso”.

Toccherà poi alla “realizzazione di un nuovo pacchetto di asfaltature per 900mila euro, che riguarderà l’intero territorio e a cui aggiungeremo un altro intervento molto sentito: l’asfaltatura del primo tratto di via dello Sport e del parcheggio.

In secondo luogo dice che verrà attivato un percorso “per l’introduzione del controllo di vicinato attraverso l’individuazione delle aree coinvolte e dei volontari che collaboreranno con la Polizia Locale”.

Proseguiranno quindi “con il sostegno al tessuto economico copparese, grazie all’apertura del Tavolo dell’Economia, con carattere permanente, partecipato dai rappresentanti di tutte le categorie che dialogheranno tra loro e con l’Amministrazione comunale per definire insieme le linee di sviluppo di tutto il nostro territorio”.

Infine “un pacchetto di ulteriore manutenzione per oltre 600mila euro, che riguarderà le scuole, gli impianti sportivi e gli mobili comunali per migliorarne efficienza e sicurezza”.

“Queste – conclude – sono solo le prime idee che realizzeremo da subito e lo potremo fare con il contributo di tutti, grazie al voto del 23 e 24 giugno. È importante votare per consolidare il cambiamento che nel 2019 ci è stato chiesto di attuare e che abbiamo iniziato a grandi passi e che dobbiamo proseguire”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com