Copparo
20 Giugno 2024
“Io non sono di sinistra per formazione storica, ma prima di tutto sono le persone a fare la differenza”

Ballottaggio. L’ex vicesindaca forzista invita a votare per Bassi

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Emesso ieri il francobollo dedicato al meteorite di Renazzo

Poste Italiane comunica che ieri, 21 luglio, è stato emesso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Patrimonio naturale e paesaggistico” dedicato al meteorite di Renazzo, nel bicentenario dalla caduta

Pianeta Zero atterra al Night and Blues

Dopo il grande successo ottenuto nel 2023 torna al Night and Blues Pianeta Zero, un progetto artistico ideato da Federico Cammarata, un’interpretazione accurata e personalizzata, ispirata alle performance live del grande Renato Zero

Copparo. Al ballottaggio la berlusconiana della prima ora Franca Orsini voterà per il candidato sindaco del centrosinistra Enrico Bassi.

“Io non sono di sinistra per formazione storica – spiega la professoressa in una lettera inviata alla redazione -, ma non posso fare a meno di sottolineare che Enrico Bassi è stato l’unico fra i candidati di questa tornata elettorale a chiedermi pareri; “di tanti che mi corrispondevano……” sciolti come la neve al sole”.

Orsini è stata responsabile comunale del partito per circa 20 anni, fino al febbraio del 2022, quando era vicesindaca e venne ‘defenestrata’ dalla giunta Pagnoni per far posto a Paola Peruffo.

“Con la mia esperienza ventennale di politica praticata – aggiunge -, ho detto chiaramente le mie opinioni, fin da quando eravamo nei banchi del Consiglio comunale: io sempre all’opposizione, abbiamo discusso i vari argomenti senza mai trascendere e rivolgere attacchi alla persona”.

Su questo fronte Orsini ricorda che, da presidente della Commissione Pari Opportunità, “abbiamo collaborato insieme e portato al successo il progetto della istituzione del punto di ascolto telefonico antiviolenza “Nontiscordardime”; questo per dire che, nel nostro paese, è necessario che le forze politiche ascoltino le richieste e le esigenze dei cittadini e collaborino, pur nel rispetto delle loro diversità , per risolvere i problemi e cercare di risollevare le sorti socio-economiche -culturali”.

“E’ questa consapevolezza che guiderà la mia scelta – conclude -, prima di tutto sono le persone a fare la differenza”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com