Politica
20 Giugno 2024
L'indennità spetta per il periodo che va dall'11 giugno 2019 all'11 giugno del 2024 e ammonta a 39.187,62 euro

Indennità di fine mandato. Al sindaco Fabbri quasi 40mila euro

di Redazione | 1 min

Leggi anche

Granchio blu, nuovo stanziamento da un milione per sostenere lo smaltimento

Non tutti gli esemplari di granchio blu raccolti in questi mesi, durante l’emergenza che sta mettendo a durissima prova il settore della pesca e dell’acquacoltura nell’Alto Ferrarese, possono essere destinati alla commercializzazione. Una parte, infatti, non è adatta e va smaltita. Per sostenere quest’attività, la Regione ha approvato un nuovo bando da un milione di euro

Picchi di calore. Boom di accessi al ps di Cona

Negli ultimi giorni, a seguito principalmente dei picchi di calore dovuti alle condizioni meteo, si è verificato un forte afflusso di pazienti ai pronto soccorso della provincia, soprattutto quello dell'ospedale di Cona

È di quasi 40mila euro l’indennità di fine mandato che spetta ad Alan Fabbri per aver ricoperto la carica di sindaco negli ultimi cinque anni.

Si tratta di una somma che spetta per legge (predeterminata dal Testo unico degli enti locali) ed equivale a una indennità mensile spettante per 12 mesi di mandato, proporzionalmente ridotta per i periodi inferiori a un anno (è una sorta di tredicesima).

Nel caso di Alan Fabbri l’indennità spetta per il periodo che va dall’11 giugno 2019 all’11 giugno del 2024 e ammonta a 39.187,62 euro: l’emolumento è commisurato a quanto effettivamente percepito per ciascun anno di mandato.

In tutto, il riconfermato primo cittadino incasserà 9.615,62 euro in più rispetto ai 29.572 euro ricevuti dall’indennità di fine mandato dal suo predecessore Tiziano Tagliani.

Per l’ultimo sindaco del centrosinistra però – oltre a uno stipendio più basso – era da conteggiare anche la riduzione del 10% voluta dallo stesso Tagliani e stabilita a inizio della consigliatura 2014-2019, che aveva permesso di far risparmiare più di 2.600 euro alle casse comunali.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com