Altri sport
17 Giugno 2024
Argentina con passaporto italiano, classe '97, è reduce da un'ottima stagione nella massima lega portoghese al Cab Madeira

L’ala forte Ana Paz alla Pallacanestro Vigarano

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Alice Simani riscrive la storia dell’atletica leggera ferrarese

Nel panorama sportivo provinciale una stella nascente illumina l'atletica leggera, non solo provinciale e regionale, ma anche nazionale. È Alice Simani, tamarese di nascita e residenza, portacolori di Atletica Copparo che, lo scorso 10 luglio, al meeting regionale "Notturna di Bologna", ha corso i 200 metri in 24.38

Ana Paz firma per la Pallacanestro Vigarano, ala forte argentina con passaporto italiano, farà parte del roster per il torneo di Serie A2 2024/2025.

Classe 1997, 180 centimetri, la neo biancorossa è reduce dall’ottima esperienza nella massima lega portoghese, con la canotta del CAB Madeira, con la quale ha chiuso la scorsa stagione con cifre davvero importanti: in 21 gare giocate, Ana ha prodotto 14,5 punti e 5,4 rimbalzi a partita, in 35’ di utilizzo medio, con high di 30 punti e 11 rimbalzi. Corsa, energia, rimbalzi e tiro sono le sue caratteristiche principali.

“Abbiamo fortemente cercato Ana – le parole del presidente Marco Gavioli -, giocatrice che arriverà a Vigarano per migliorarsi. Stiamo sistemando la squadra. Lo staff tecnico composto da Carlo Grilli e Gianluca Mancinelli è confermato. Ana è il primo innesto e sono sicuro che farà bene. Siamo su varie piste possibili per completare il roster, mai come quest’anno il mercato cambia di giorno in giorno, ma noi siamo sul pezzo. Cercheremo di stare dentro i nostri paletti di budget costruendo una squadra competitiva e alzando il nostro livello. Avremo grande attenzione al mercato delle giovani atlete che faremo giocare, come sempre, senza guardare la carta di identità. Questo è il nostro marchio di fabbrica. Per certi versi qualcuno copia quello che noi facciamo da anni. A giorni, le prossime novità”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com