Politica
16 Giugno 2024
La consigliera de La Comune di Ferrara si domanda come "possa venire in mente a qualcuno di chiamare per dileggiare un avversario politico"

Zonari: “Necessario un nuovo modo di fare politica”

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Giuliana Fabbri nuova direttrice sanitaria dell’Ausl di Ferrara

Giuliana Fabbri è stata nominata direttrice sanitaria dell’Azienda Usl di Ferrara in sostituzione di Emanuele Ciotti che dal primo agosto prenderà servizio come direttore sanitario della Città della Salute di Torino. La dottoressa Fabbri manterrà ad interim il ruolo di subcommissaria sanitaria dell’Azienda ospedaliero universitaria di Ferrara

Granchio blu, nuovo stanziamento da un milione per sostenere lo smaltimento

Non tutti gli esemplari di granchio blu raccolti in questi mesi, durante l’emergenza che sta mettendo a durissima prova il settore della pesca e dell’acquacoltura nell’Alto Ferrarese, possono essere destinati alla commercializzazione. Una parte, infatti, non è adatta e va smaltita. Per sostenere quest’attività, la Regione ha approvato un nuovo bando da un milione di euro

Sanità. Fondazione Gimbe: “Emilia Romagna la migliore in Italia”

Quando si tratta di offrire ai cittadini le prestazioni sanitarie essenziali, siano esse gratuite o prevedano il pagamento di un ticket, l’Emilia-Romagna è la migliore regione d’Italia. Si conferma infatti prima seguita da Veneto, Toscana, Lombardia e Provincia Autonoma di Trento

“La campagna elettorale appena conclusa e i gravi strascichi dei giorni successivi, che hanno di nuovo condotto senza gloria la nostra città sulle pagine nazionali di alcuni quotidiani, rendono una volta ancora più evidente la necessità di un nuovo modo di far politica, di un linguaggio diverso e di comportamenti rispettosi delle persone e delle istituzioni”. Inizia con queste parole la riflessione di Anna Zonari, neo eletta in consiglio comunale per La Comune di Ferrara ed ex candidata sindaca.

“Non so, francamente, come a qualcuno, oltre tutto un assessore uscente (alla Cultura!) – aggiunge – possa venire in mente di telefonare a un avversario politico, per dileggiarlo il giorno della sconfitta. Basterebbe questo per denunciare la mancanza di senso delle Istituzioni, ma come sappiamo c’è stato di più: un’espressione volgare e sessista in sottofondo, che potrebbe essere addirittura stata pronunciata dal Primo Cittadino all’avvocato Anselmo e poi una seconda, indirizzata verosimilmente alla senatrice Ilaria Cucchi. Ad entrambi desidero esprimere la mia solidarietà”.

Anna Zonari nota anche come questa non sia “la prima volta che in questi mesi assistiamo ad espressioni verbalmente aggressive”. Ricorda, “poche settimane fa, gli insulti del vicesindaco Lodi a una giornalista di un quotidiano locale. Avvenimenti che sono gravi a prescindere. Ancora più gravi perché provenienti da figure che ricoprono un ruolo istituzionale”.

“Noi come La Comune di Ferrara – conclude – in questi mesi abbiamo ripetutamente sottolineato la necessità che la politica torni ad occupare il ruolo nobile che le spetta, a partire dai suoi esponenti che devono essere testimoni credibili del rispetto delle Istituzioni e prima ancora della dignità delle persone.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com