Attualità
9 Giugno 2024
Le attività saranno rivolte ai giovani nati dal 2018 al 2010, mentre l’inizio è fissato per il prossimo 10 giugno

Al nastro di partenza i campus sportivi Uisp

di Redazione | 2 min

Leggi anche

Il caporalato non lo si combatte da soli

I fatti di cronaca legati a casi di sfruttamento dei lavoratori agricoli nel territorio di Portomaggiore e non solo e il cosiddetto fenomeno del Caporalato mettono in evidenza un problema che i sindacati denunciano ormai da qualche anno, ovvero ancor prima che il governo varasse la conosciuta legge sul contrasto al caporalato

Un decalogo per difendersi dalle ondate di calore

Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità. Quali sono i rischi per la nostra salute, come evitarli e quali sono i servizi sul territorio?

Rotary Cento. Gilberto Galantini nuovo presidente

. Gilberto Galantini, chimico libero professionista (ambiente, sicurezza e alimentazione), esponente del mondo cattolico, è il nuovo presidente del Rotary Cento per l’annata 2024-25. Succede all’avvocato Matteo Lodi

Tutto pronto per i ‘campus sportivi’ tra sport, laboratori e gite. Si tratta dei campi estivi promossi ed organizzati da Uisp comitato di Ferrara.

Le attività saranno rivolte ai giovani nati dal 2018 al 2010, mentre l’inizio è fissato per il prossimo 10 giugno.  Gli orari previsti in queste giornate sono dalle 7.30 alle 17.30. I campus multisport organizzati da Uisp Ferrara sono dislocati in
diversi impianti del territorio comunale.

Nello specifico alla cittadella ‘summer camp’, ovvero al campo scuola ‘G. Lenzi’ di via Porta Catena, piscina ‘Pastro’ in via Pastro, ‘the PadelClub Camp’ in via Cà Rosa. Altri due campus saranno uno nella parrocchia di San Martino e l’altro a Baura nella scuola primaria ‘Don Milani’, quest’ultimo riservato a chi è iscritto ad una scuola appartenente al plesso dell’istituto ‘Don Milani’. Un programma che prevede anche giornate in piscina, gite organizzate fuori porta durante il periodo estivo, attività all’aperto, diversi sport, laboratori manuali e creativi, il tutto con il supporto d’istruttori, educatori qualificati, laureati in scienze motorie o in possesso di brevetti specifici, questo per ogni singola disciplina
sportiva di competenza.

A spiegare la programmazione dei ‘campus sportivi’, Eleonora Banzi e Andrea De Vivo, rispettivamente presidente e vicepresidente Uisp Ferrara: “Si può dire che sono campi multi sportivi tutti, ma ognuno ha delle precise peculiarità. Nel dettaglio quello in piscina ‘Pastro’ vedrà attività in acqua, poi saranno valorizzate le frazioni, proponendo il campus a Baura e San Martino. Infine, abbiamo un nuovo campus in collaborazione con il ‘the padel club’ con focus su una disciplina in continua crescita come quella del padel. Tutti i campus sono multi sportivi, ma saranno diverse le attività laboratoriali e momenti pensati in collaborazione con le Asd ed associazioni del territorio”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com