Vigarano
5 Giugno 2024
Il sindaco respinge al mittente le critiche dell'opposizione che "in questo comune negli ultimi dieci anni ha fatto più danni del terremoto"

Bergamini su via Frattina: “Accuse del Pd ridicole”

Davide Bergamini
di Redazione | 2 min

Leggi anche

Auto a fuoco davanti a un bar

Erano circa le 21.30 di ieri sera (lunedì 8 luglio) quando arriva una chiamata sulla linea del 115 per un’auto a fuoco lungo via Cento, a Vigarano Mainarda, nei pressi del bar Pesa, nei pressi di un distributore di benzina

Diamantina ospita il Trentino Rider Rock Festival

Annunciato il ritorno del Trentino Rider Rock Festival, che si terrà in Diamantina nei giorni 5, 6 e 7 luglio. Saranno tre giorni di festa, musica e ottima cucina trentina che coinvolgeranno tutta la comunità

Caso Zaniboni. Bergamini: “La controversia non riguarda il contributo per la ricostruzione”

"La sentenza del Consiglio di Stato non fa altro che decretare un mero errore tecnico nella procedura che è stato commesso nel 2015 a seguito della revoca di un'ordinanza da parte del sindaco dell'epoca”. In merito alla recente sentenza del Consiglio di Stato riguardante il contenzioso tra la famiglia Zaniboni e il Comune di Vigarano Mainarda, il sindaco Davide Bergamini intende fornire alcuni chiarimenti

Appartamenti Acer nelle ex scuole. Ieri il sopralluogo

Ieri (venerdì 28 giugno) mattina il sindaco Davide Bergamini, accompagnato dai tecnici di Acer e dai rappresentanti dell'azienda incaricata della ristrutturazione, ha effettuato un sopralluogo alla ex scuola di Vigarano Mainarda

Vigarano. Il sindaco Davide Bergamini interviene in risposta alle accuse lanciate dal Pd vigaranese in merito alla chiusura di via Frattina e ai lavori che saranno necessari per la sua riapertura.

“Riteniamo ridicole le accuse del Pd vigaranese – dice -, accuse infondate lanciate proprio da chi in questo comune negli ultimi dieci anni ha fatto più danni del terremoto. Siamo ormai abituati alle assurdità del direttivo del Pd locale, un partito privo di argomenti e che dovrebbe chiedere scusa ai vigaranesi per la condizione in cui ha ridotto il nostro Comune. Dopo aver lasciato un bilancio in profondo rosso, personale ridotto all’osso, disservizi nei confronti dei cittadini, strade e luoghi pubblici mantenuti in modo indecente ha ancora il coraggio di intervenire sull’ottimo lavoro che stiamo facendo”.

Secondo Bergamini si è “dimostrato in questi due anni e mezzo di aver ridotto il debito di oltre 1,5 milioni di euro, di aver implementato servizi del verde, gestione dei cimiteri, riorganizzazione degli uffici con assunzione di personale che ha permesso maggiore velocità in tutti i settori. Ora ci stiamo preparando per un investimento importante sulle nostre strade con lavori di asfaltatura che non si vedevano da forse vent’anni. In merito al progetto in corso, il Pd stia tranquillo e soprattutto cerchi di capire una volta per tutte come funziona l’amministrazione di un comune che richiede tempi e modalità con regole precise da rispettare, argomento a loro difficile forse da comprendere alla luce di ciò che hanno fatto durante i loro mandati amministrativi”.

“Il progetto delle strade realizzato – spiega – è un atto dovuto che prevede le strade oggetto di riasfaltatura per capire quali siano i valori massimi presumibilmente necessari per la lavorazione. Relativamente all’accordo, confermo che è in corso un’attenta interlocuzione con l’azienda attraverso i nostri rispettivi legali e che sarà propedeutica a produrre un documento che, auspico da qui a poco, farà finalmente chiarezza sistemando il brutto ‘pasticcio’ lasciato dal Pd”.

Infine il Pd non dovrebbe  “preoccuparsi di trasparenza verso i cittadini, poiché se studiassero un po’ di più, anziché fare inutile polemica, dovrebbero sapere che questo argomento, una volta identificata la miglior soluzione a favore dei Vigaranesi, sarà obbligatoriamente oggetto di voto in consiglio comunale. Nel frattempo, dovrebbero sapere che la strada è utilizzabile solo a chi risiede a a chi lavora in Via Frattina e che è chiusa proprio perché questa amministrazione si è preoccupata della sicurezza di chi transita. In attesa di vedere gli asfalti nuovi, suggerisco al direttivo del Pd locale di studiare per capire come si deve lavorare quando si amministra ed evitare altre brutte figure alle quali ormai ci hanno abituati”.

Grazie per aver letto questo articolo...
Da 18 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.

 

OPPURE se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico) puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit
IBAN: IT06D0538713004000000035119 (Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com